Amico Sport sulla neve per i Play The Games

Risultati davvero splendidi per questa “valanga bianca” composta da ben 15 atleti e 6 accompagnatori

Special Olympics Italia è lieta di presentare i Play the Games invernali! Potrebbe essere questa l’introduzione di uno spettacolare film di animazione, ma tutto questo è successo davvero.

Le emozioni sicuramente non sono mancate, come nemmeno i sorrisi per questo evento sportivo che ha visto scendere sul manto bianco, gli atleti dello sci alpino, snowboard, sci nordico e corsa con racchette da neve provenienti dalle diverse società sportive del nord Italia.

“Armati” dei loro inseparabili strumenti da competizione, la società cuneese ha schierato  i seguenti atleti: Stefano Panero (2° nelle ciaspole 25 m), Paola Begliardo (1ª nello sci di fondo 100 m), Fabio Testa (3° fondo 1 km e 4° fondo 3 km), Anthony Moletti (1° fondo 1 km e 4° fondo 3 km), Davide Peirone (2° fondo 1 km), Mattia Culasso (6° fondo 1 km e 3° fondo 3 km), Nicola Dalmasso (2° fondo 1 km e 2° fondo 3 km), Marco Cravero (3° fondo 1 km e 3° fondo 3 km), Samuele Borgna (5° fondo 1 km e 4° fondo 3km), Sonia Sechi (per lei due primi posti nello snowboard), Giorgia Meriano (2ª discesa libera e 2ª nel gigante), Antonio Ghigo (2° discesa libera e 1° nel super G), Armando Massa (1° discesa libera, 3° nello slalom e 3° nel superG), Patrick Costa (2° discesa libera, 2° nello slalom e 2° nel superG), Enrico Gentile (3° nel gigante).

Risultati davvero splendidi per questa “valanga bianca” composta da ben 15 atleti e 6 accompagnatori: Francesca Chillè, Francesca Pasero, Mario Testa, Diego Gaggero, Anna Meinero e una splendida mamma; la stessa Chillè commenta così la spedizione: “Queste trasferte rappresentano sempre nuove esperienze e un bagaglio pieno di nuove amicizie; vedere l’impegno e la passione che mettono questi ragazzi quando scendono in pista è sicuramente un grande esempio di cosa significa vivere appieno la vita. Grazie Amico Sport.”.