Quantcast

Protezione civile e gestione delle emergenze, incontro in Prefettura

Erano presenti anche il consigliere provinciale delegato Simone Alberto e i funzionari della Protezione civile della Provincia

Più informazioni su

Cuneo. La gestione delle emergenze e, in particolare, la riorganizzazione dei Centri operativi misti (Com) gestiti dalla Prefettura e dal Servizio di Protezione civile sono stati al centro dell’incontro che si è svolto venerdì 18 ottobre in Prefettura a Cuneo. Oltre al Prefetto Giovanni Russo e ai rappresentanti delle forze dell’ordine e dei Vigili del Fuoco, erano presenti anche il consigliere provinciale delegato Simone Alberto e i funzionari e i tecnici del Settore Protezione civile della Provincia. Sono stati convocati anche i sindaci dei Comuni Capo Com della Granda e cioè Cuneo, Alba, Borgo San Dalmazzo, Bra, Busca, Ceva, Cortemilia, Fossano, Mondovì, Saluzzo e Savigliano, oltre ai rappresentanti di Regione, Aipo, Arpa, Anas, Cri, enti di servizio.

L’incontro è avvenuto in concomitanza con la Conferenza nazionale delle Autorità di Protezione civile convocata a Roma in occasione della Settimana nazionale della Protezione civile. Il coordinamento territoriale dei Volontari di Protezione civile ha chiesto un piano tipo di interventi che sia semplificato così da renderlo più fruibile ed efficiente in caso di emergenze. Con l’occasione il consigliere provinciale Alberto ha informato del trasloco quasi completato della sede provinciale di Protezione civile di Cuneo dalla palazzina di via D’Azeglio ai nuovi locali nel palazzo della Provincia in corso Nizza.

Più informazioni su