Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Paolo Amorisco sindaco di Brossasco nominato nel consiglio delle autonomie locali della Regione Piemonte

Il consiglio delle autonomie locali ha il compito di fornire pareri obbligatori sui progetti di legge relativi a materie che riguardano gli enti locali

Brossasco. Si riunirà il 15 ottobre il Consiglio delle autonomie locali della Regione Piemonte. Tra i membri designati dall’Associazione dei piccoli Comuni Italiani, della quale è già membro del Direttivo provinciale, figura Paolo Amorisco, Sindaco del Comune di Brossasco dal 2017. Il consiglio delle autonomie locali ha il compito di fornire pareri obbligatori sui progetti di legge relativi a materie che riguardano gli enti locali o che disciplinano l’esercizio delle funzioni attribuite agli stessi e sui progetti di legge di conferimento delle funzioni amministrative; sui disegni di legge di stabilità, di bilancio di previsione e di assestamento di bilancio, relativamente alle funzioni di competenza degli enti locali; sugli atti di indirizzo e di programmazione della Regione, relativamente alle funzioni di competenza degli enti locali.

Unico rappresentante dei Comuni montani della provincia di Cuneo il Sindaco ha le idee chiare “Rappresentare gli interessi dei Comuni montani nel Consiglio delle autonomie locali è una grande responsabilità e richiede un grande impegno. Da sempre i piccoli Comuni hanno difficoltà enormi nel compiere anche solo gli adempimenti ordinari e se un piccolo Comune è localizzato in montagna le difficoltà aumentano ancora di più. Il mio impegno sarà orientato alla tutela dei piccoli comuni, a rilanciare le singole identità territoriali a consentire alle amministrazioni di potersi prendere cura del territorio.”