Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rifreddo, un successo per i primi eventi della patronale di San Luigi

Stasera appuntamento con Sonia de Castelli e martedì 24 luglio grande chiusura con cena a base di paella e lancio delle lanterne colorate

Rifreddo. Sono andate davvero molto bene le prime manifestazioni legate alla festa patronale di San Luigi 2019. Tante le iniziative proposte sia dal punto di vista musicale che da quello culinario.

Tra le prime vanno sicuramente citate la “Serata pazzesca 3.0”, il Laser party ma anche la serata di Dj Camillo che hanno fatto ballare tanti giovani e meno giovani presso la tensostruttura sistemata presso il campo sportivo parrocchiale. Sul secondo versante che da dar lustro alla porchetta di Gigi ma anche il pizza party del venerdì ha letteralmente spopolato. Davvero rilevanti anche l’apprezzamento ottenuto dalla mostra fotografica sulle maschere locali. Maschere che sono state anche le protagoniste impersonificando i priori della festa. Insomma una serie di eventi davvero belli che anno portato nel piccolo centro delle Valle Po tanta gente e che hanno molto soddisfatto gli organizzatori.

“Siamo – ci ha detto il primo cittadino Cesare Cavallo – veramente molto contenti dei primi gionri della nostra festa patronale. Infatti anche quest’anno staimo facendo un bel San Luigi. Una cosa certo non scontata in un epoca dove le risorse sono sempre meno. Ci tengo per ciò a ringraziare in modo particolare i ragazzi del gruppo giovani, la parrocchia ed anche le tante persone che a vario titolo ci hanno aiutato perché senza di loro sicuramente non avremo potuto raggiungere questo risultato”.

Chiusi i primi giorni della festa ora gli eventi continuano oggi (lunedì 22) con la giornata dedicata a bambini e la serata di Sonia de Castelli per chiudersi alla grande martedì 23 con la cena a base di paella ed il lancio delle lanterne colorate. Un momento che farà tenere il naso all’insù per parecchio tempo a coloro che si recheranno martedì a Rifreddo.