Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Venne liberato, grazie alle truppe sovietiche, il lager di Auschwitz, era il 1945. Abbattuti i cancelli ecco 7mila fantasmi, tanti erano i sopravvissuti ridotti a pelle e ossa

Cuneo. Il sole è sorto alle 7:49 e tramonta alle 17:36. Durata del giorno nove ore e quarantasette minuti.

Santi del giorno
Sant’Angela Merici vergine, fondatrice.
Sant’Elvira, martire.
San Domiziano di Melitene, monaco.

Avvenimenti
1932 – Il simbolo del “cavallino rampante”, appartenente all’aviatore Francesco Baracca e ceduto, nel 1923, come portafortuna al pilota automobilistico Enzo Ferrari, viene utilizzato per la prima volta dal futuro fondatore della Ferrari Spa.
1945 – Liberato il lager di Auschwitz. “Mai dimenticherò i piccoli volti dei bambini di cui avevo visto i corpi trasformarsi in volute di fumo sotto un cielo muto“. Così lo scrittore rumeno Elie Wiesel, sopravvissuto all’Olocausto e Premio Nobel per la pace 1986, ricorda nelle sue memorie uno dei tanti orrori vissuti nel lager di Auschwitz. Un inferno da cui fu liberato insieme a poche migliaia di superstiti, ridotti in condizioni scheletriche, dall’arrivo delle truppe sovietiche. Quando il pomeriggio del 27 gennaio le truppe sovietiche della Prima Armata del Fronte Ucraino, al comando dal maresciallo Konev, abbatterono i cancelli di Auschwitz si trovarono di fronte a 7mila fantasmi: tanti erano i sopravvissuti ridotti a pelle e ossa che li accolsero. L’ispezione della zona fece emergere le prime tracce dell’orrore consumato all’insaputa del mondo intero: tra i vari resti, furono rinvenute 8 tonnellate di capelli umani.
1962 – Terminano le riprese di Licenza di uccidere, il primo film della saga di James Bond, interpretato da Sean Connery.
1967 – A Sanremo, il cantautore Luigi Tenco si toglie la vita.

Nati in questo giorno
Heather Parisi – Compie oggi 59 anni la nota ballerina, showgirl e cantante, alla ribalta della scena televisiva degli anni Ottanta, tutt’oggi nel cuore di milioni di italiani.
Wolfgang Amadeus Mozart (1756/1791) – Non ci sono dubbi che sia lui il più grande compositore di tutti i tempi, anche se un certo Beethoven provò a contendergli degnamente il primato.

Eventi sportivi
2010 – È stata ufficializzata la squadra azzurra per la XXI Olimpiade invernale di Vancouver 2010. La delegazione, guidata dal segretario generale del Coni e capomissione, Raffaele Pagnozzi, sarà composta da 109 atleti, di cui 69 uomini e 40 donne, impegnati in 13 discipline sulle 15 complessive del programma olimpico invernale (escluse le squadre di curling e hockey).

Proverbio / Citazione
Ogni gatta ha il suo gennaio.
“Io ho voluto bene al pubblico italiano e gli ho dedicato inutilmente cinque anni della mia vita. Faccio questo non perché sono stanco della vita (tutt’altro) ma come atto di protesta contro un pubblico che manda Io tu e le rose in finale e una commissione che seleziona La rivoluzione. Spero che serva a chiarire le idee a qualcuno. Ciao. Luigi.” Luigi Tenco