Quantcast

“Figlie di Eva” al teatro Politeama di Bra

Nel cast Maria Grazia Cucinotta, Vittoria Belvedere e Michela Andreozzi

Bra. Elvira, Vicky e Antonia: sono le “Figlie di Eva” che spiegano il titolo del prossimo spettacolo, già sold out, in cartellone per la “Bella stagione” del Politeama Boglione, domenica 10 febbraio 2019. Michela Andreozzi, Vittoria Belvedere e Maria Grazia Cucinotta formano un cast d’eccezione per una pièce al debutto nei teatri italiani proprio in questi giorni. Tre donne, molto diverse tra loro, e neanche tanto amiche, diventano alleate con un obiettivo comune: “distruggere” Papaleo, l’uomo che le ha “calpestate”.

Elvira è la segretaria “perfetta”, ma lui, disonesto e senza scrupoli, non esita ad “incastrarla” per tirarsi fuori dai guai. Vicky è la moglie, benestante, abbandonata per una per una ragazza più giovane. Antonia, insegnante precaria, viene scavalcata nel momento in cui non è più utile ai traguardi del figlio di Papaleo. Spinte da motivazioni diverse, ma da un sentimento comune di rivalsa, le tre donne si uniscono per costruire il candidato perfetto, l’avversario che saprà sbaragliare Papaleo alle elezioni. Passo passo, con maestria, insegneranno a Luca ad essere un “figo” un leader, l’antidoto all’uomo che le aveva deluse e tradite. L’intreccio si complica, comprende innamoramenti e sorprese: il finale insegnerà ad Elvira, Vicky e Antonia a capire che “dietro a un grande uomo a volte non c’è nessuno perché sono le donne che devono avere il coraggio di mettersi davanti a tutti”.

Sul palco tre protagoniste eccellenti. Michela Andreozzi (che è anche autrice del testo insieme a Vincenzo Alfieri), volto noto in tv nel cast de “La Squadra”, “Distretto di Polizia” e molte altre fiction e programmi, è stata tra i protagonisti del film “Basilicata coast to coast” e ha lavorato, tra cinema e teatro, anche con Gigi Proietti, Carlo Vanzina, Leonardo Pieraccioni, Fausto Brizzi. Vittoria Belvedere, che nel 2002 ha condotto il festival di San Remo con Pippo Baudo e Manuela Arcuri, ha recitato in numerose e apprezzate serie e film per la tv da “Le ragazze di Piazza di Spagna” a “Lei e Lui” o “Un caso di coscienza” e in tanti spettacoli teatrali, tra i più recenti “La Scuola” con Silvio Orlando. Dall’affermazione cinematografica a fianco di Massimo Troisi ne “Il postino”, Maria Grazia Cucinotta è una delle attrici italiane di maggiore successo sia in Italia che all’estero (ha recitato anche in “007 – Il mondo non basta” con Pierce Brosnan) e oggi è produttrice della società “Seven dreams”. La regia di “Figlie di Eva” è di Massimiliano Vado, distribuzione Mente Comica, organizzazione Bis Tremila, scene di Mauro Paradiso, costumi di Laura Di Marco.

Lo spettacolo inizia alle 21. Il prossimo appuntamento a teatro sarà domenica 24 febbraio 2019 quando il Politeama accoglierà lo spettacolo “Giocando con Orlando – Assolo” con Stefano Accorsi diretto da Marco Baliani.

Il cartellone completo degli spettacoli è sul sito www. turismoinbra.it.

Maggiori informazioni all’Ufficio cultura turismo e manifestazioni del Comune di Bra, in piazza Caduti per la Libertà 20, o chiamando lo 0172.430185. (ea)

Info: Città di Bra – Teatro Politeama Boglione
Tel. 0172.430185 – turismo@comune.bra.cn.it