Banca Alpi Marittime: inaugurata la nuova sede della filiale di Villanova Mondovì foto

Ramondetti: "La necessità di fornire una filiale rispondente alle esigenze della popolazione e degli imprenditori locali era una priorità da tempo sentita"

Villanova Mondovì.  La filiale locale della Banca Alpi Marittime, da martedì 18 dicembre, ha una nuova sede, sempre in corso Marconi, al numero 35, qualche decina di metri prima della precedente. I nuovi locali sono più ampi e in grado di accogliere in un ambiente migliore i soci e clienti della zona che utilizzano la filiale di Villanova M.vì.

«La necessità di fornire Villanova M.vì di una filiale rispondente alle esigenze della popolazione e degli imprenditori locali – ha detto nel suo intervento, il Direttore Generale della Banca Alpi Marittime, Carlo Ramondetti – era una priorità da tempo sentita. Col taglio del nastro odierno condividiamo con gli abitanti di Villanova e dei paesi della vallata, la soddisfazione di mettere a disposizione della comunità uno spazio più accogliente e in grado di soddisfare le esigenze di tutti».
«Inaugurare questa sede alla vigilia di Natale – ha aggiunto il Presidente della Bam, Gianni Cappa – non può che essere di augurio e buon auspicio per le prossime festività. Qui gli spazi sono meglio distribuiti e qui quanti hanno necessità di usufruire dei diversi servizi che la Bam mette a disposizione, possono avere un ambiente più accogliente e rispettoso anche della privacy di ognuno».

In rappresentanza del sindaco è intervenuto l’assessore Tamara Rosso, con espressioni ben auguranti e di ringraziamento per le attività che la Bam sostiene a favore del territorio, cui è seguita la benedizione dei locali da parte del parroco di Villanova M.vì, don Giampaolo Laugero. Quindi il taglio del nastro alla presenza del socio, più anziano d’età della Banca Alpi Marittime, Teresa Cappa, di quello più giovane, sempre d’età, Filippo Cedro e di quello con maggiore anzianità di iscrizione, Paolo Garelli.