Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Parco del Monviso presenta proposte educazione ambientale nelle scuole

Durante l’incontro ognuna delle associazioni che collaborano con il Parco del Monviso al programma di educazione ambientale potrà presentare la sua proposta didattica

Più informazioni su

Saluzzo.  Giovedì 4 ottobre alle ore 17 il Parco del Monviso presenta, nel contesto di Villa Radicati – Belvedere a Saluzzo, le proposte di educazione ambientale in programma per l’anno scolastico 2018-19.

Come ogni anno, il Parco del Monviso si rivolge alle scuole e al territorio per presentare le tante attività organizzate in natura, con la collaborazione di numerose associazioni ed enti, per contribuire a diffondere l’importanza di concetti quali l’ecologia, le strategie di conservazione della natura e lo sviluppo sostenibile.

Durante l’incontro ognuna delle associazioni che collaborano con il Parco del Monviso al programma di educazione ambientale potrà presentare la sua proposta didattica e gli interessati potranno prendere contatti diretti con ciascuna di loro: partecipano alla serata di presentazione gli Amici del Po di Villafranca, Dialogart, Centro Cicogne di Racconigi, Vesulus, Coopcultura, Arte, terra e cielo e Sergio Rastelli che si occupa della mostra Insecta allestita in questo periodo a Casalgrasso.

Le attività sono rivolte ai bambini e agli studenti dalla scuola dell’infanzia all’università. Gli argo-menti e le attività, adeguatamente adattati alle specifiche esigenze dei diversi gradi di istruzione, possono essere personalizzati a seconda delle necessità degli insegnanti e ai programmi didattici. Anche gli adulti (gruppi e associazioni) possono usufruire dei servizi di educazione ambientale del Parco. L’offerta prevede proposte di mezza giornata, giornata intera e progetti articolati su più giornate.

Durante la presentazione delle attività verranno segnalate anche le agevolazioni previste per le scuole che aderiranno alle proposte del Parco del Monviso.

Le proposte di educazione ambientale del Parco del Monviso rappresentano l’opportunità di conoscere una delle più giovani aree protette del Piemonte, dove si incontrano però tradizioni antiche, testimonianze di una millenaria storia, dove l’uomo e l’ambiente hanno saputo convivere coniugando sapientemente la conservazione di un ricchissimo patrimonio ambientale e lo sviluppo sociale ed economico delle comunità.

Un territorio variegato che comprende il Monviso, la cima più alta delle Alpi Cozie, il Bosco dell’Alevé, una delle cambrette più estese d’Europa, il fiume Po, nei suoi primi 60km dalle sorgenti alla pianura.

La varietà degli ecosistemi naturali e la ricchezza di storia e tradizioni fanno del Parco del Monviso, cuore della prima Riserva della Biosfera Transfrontaliera d’Italia, un luogo d’elezione per l’educazione ambientale e un ideale laboratorio didattico all’aperto sui temi dell’ecologia, delle strategie di conservazione della natura e dello sviluppo sostenibile, nonché dell’identità territoriale con i suoi valori culturali.

Più informazioni su