Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Escursione alla scoperta della storia geologica del territorio: camminata nei rii di Cherasco

L'evento rientra nelle iniziative della Settimana del Pianeta Terra

Più informazioni su

Cherasco. Anche il Comune partecipa alla sesta edizione della Settimana del Pianeta Terra. Mercoledì 17 ottobre 2018 alle 20,45 a Roreto, alla Casa della Gioventù, ci sarà la presentazione del progetto “Al.Co.Tra – L’avventura geologica”. Nella stessa serata si presenta anche il progetto “Percorsi ciclabili nel Comune di Cherasco”.

Altro appuntamento sarà domenica 21 ottobre 2018 per la camminata nei rii di Cherasco. Un’occasione per andare alla scoperta della storia geologica di una peculiarità del territorio cheraschese. La posizione, al margine occidentale delle Langhe e alla confluenza tra Tanaro e Stura di Demonte, fa del territorio di Cherasco un’area di notevole interesse geologico, in particolare per quanto riguarda l’evoluzione tardo-Cenozoica e Quaternaria del Piemonte meridionale.

L’attuale assetto geomorfologico presenta alcune particolarità: i terreni quaternari su cui giace la città sono sopraelevati di circa 60-70 metri rispetto ai fondovalle del Tanaro e della Stura, così da conferire al capoluogo l’aspetto di una penisola. Questo assetto è dovuto alla cosiddetta “cattura” del Tanaro, fenomeno che, avvenuto proprio nel territorio di Cherasco, ha rappresentato un evento determinante nel modellamento geomorfologico del Piemonte meridionale.
Il ritrovo, domenica 21 ottobre, è alle 8.30 davanti al Municipio.

Il livello di difficoltà dell’escursione è basso, tutti possono partecipare. Si snoda su un percorso di circa 5 km e la partecipazione è gratuita. Non è necessaria l’iscrizione.
Info: 360 0678534, www.settimanaterra.org/node/3105.

Più informazioni su