Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un “taglio” alla disinformazione finanziaria: Banchieri in barberia a Bra

Il best seller di Ghisolfi, con Banca Finanza, letto dai giovani in attesa del barbiere

Bra.   Quando si dice che la metafora è reale: dagli stessi luoghi di divulgazione e lettura può arrivare un “taglio” alla disinformazione finanziaria. Esattamente come in Barberia.

Precisamente al civico 101 di via Umberto in Bra, dove il Banchiere Europeo Beppe Ghisolfi, assieme ai propri collaboratori Alberto Rizzo, coordinatore editoriale, e Marco Buttieri, imprenditore agroindustriale, hanno fatto visita presso la bottega di Giuseppe Andronico, attiva da oramai un anno in quel luogo di passaggio e passeggio strategico nel centro della città della Zizzola.

Punto di riferimento di buona parte della gioventù braidese, per una buona lettura o per una chiacchierata fra amici in attesa del proprio turno per il taglio di capelli, nella Barberia di Giuseppe, coadiuvato validamente da Maikol Andronico, trovano posto anche il Manuale e i Banchieri di Ghisolfi e il magazine Banca Finanza da questi diretto.

Per un “taglio” alla disinformazione che, anche qui, parta dai giovani.