Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Educazione tecnica e finanziaria alleate alla Porta delle Langhe per dare il giusto valore

Il Banchiere Europeo Beppe Ghisolfi relatore all’evento formativo dei Geometri dedicato alla valutazione economica degli immobili. Interverranno l’avvocato Alberto Rizzo, il Presidente provinciale e il Vice nazionale del Collegio professionale, Livio Spinelli e Antonio Benvenuti

Educazione tecnica ed educazione finanziaria alleate per dare il giusto valore. La sede di questo binomio, innovativo e inedito, sarà la Porta delle Langhe, nella sala conferenze del rinomato Hotel che sorge a ridosso del casello di Marene, nel pomeriggio di venerdì 7 settembre dalle 15 alle 19.

L’evento, che si inserisce nel contesto della programmazione finalizzata ai crediti formativi professionali, è organizzato dal Collegio e dalla Fondazione Geometri della Provincia di Cuneo, con il Patrocinio del Consiglio nazionale della Categoria.

Le premesse organizzative di questo convegno specialistico sono state realizzate nella scorsa primavera dal summit informale svolto presso la Porta delle Langhe fra il Banchiere giornalista Beppe Ghisolfi, il Presidente provinciale dei Geometri Livio Spinelli, l’avvocato e coordinatore editoriale Alberto Rizzo, il geometra e imprenditore Marco Buttieri e l’albergatore e padrone di casa Gianni Ferrero.

Il campo della valutazione immobiliare a torto viene considerato patrimonio di una élite professionale, mentre in verità assume una fondamentale importanza per il buon funzionamento di molta parte del sistema economico, finanziario e sociale nel quale ognuno di noi è inserito. Una corretta perizia immobiliare è infatti di centrale importanza nel mondo giudiziario civilistico ai fini delle procedure esecutive, nel settore bancario al fine dell’erogazione di un prestito a famiglie e imprese, nel contesto degli appalti pubblici per fissare gli importi a base di gara e nelle attività di intermediazione di immobili privati per determinare il valore di compravendita o di affitto.

Conoscere quindi gli strumenti giuridici, normativi e alfabetici, di disciplina sia tecnica che finanziaria, è un passaggio da compiere per poter applicare in maniera corretta la legislazione e per poter adottare le migliori pratiche a beneficio di un mercato immobiliare trasparente e in grado di tutelare tutti coloro che basano la propria legittima attività sulla valutazione di un determinato immobile, dalle banche ai privati compratori agli ufficiali giudiziari.

Quattro i relatori centrali dell’evento formativo e di aggiornamento. Dopo i saluti introduttivi e di presentazione, il convegno entrerà nel merito con gli interventi del Vicepresidente nazionale Antonio Benvenuti (“La valutazione degli immobili con il metodo finanziario”), del Banchiere e giornalista Beppe Ghisolfi (“Il lessico finanziario nella valutazione immobiliare”), del coordinatore editoriale di Banca Finanza Alberto Rizzo (“Valutazioni qualitative per l’erogazione creditizia”) e del Presidente provinciale dei Geometri Livio Spinelli nel ruolo di coordinatore della tavola rotonda.

Con l’occasione Beppe Ghisolfi, Vicepresidente e Tesoriere delle Casse di Risparmio Europee (Gruppo ESBG) fornirà alcune esclusive anticipazioni sulla imminente uscita del nuovo libro intitolato al “Lessico finanziario”.

L’evento, a carattere formativo per la categoria dei Geometri, è naturalmente aperto alla partecipazione di rappresentanti istituzionali, associazioni di categoria, collegi professionali e studiosi dalla provincia Granda e dal Piemonte.

Gli organizzatori ringraziano, accanto ai quattro prestigiosi relatori, l’albergatore e padrone di casa Gianni Ferrero per la squisita ospitalità e il geometra Buttieri per il lavoro preparatorio condotto all’interno della categoria.

Le iscrizioni possono avvenire fin da ora consultando la pagina Facebook del Collegio Geometri della Provincia di Cuneo e i siti internet dei Consigli provinciali e nazionali.