Luca Pastorino

ex Ilva

Nuove preoccupazioni

Tornano le ombre sulla ex Ilva

Gestione incomprensibile da parte della proprietà dell'ex Ilva, ora Arcelor Mittal, che prima chiede la deroga per continuare a lavorare anche durante il lockdown e poi, quando le attività riprendono, chiede 5 settimane di cassa integrazione per gli stabilimento di Novi Ligure e Genova. Preoccupazione anche a Racconigi