Giorgio Amendola

buongiorno cuneo24

Lunedì 29 aprile

Il Buongiorno di Cuneo24

Giorgio Amendola, nel 1945, lancia su l'Unità di Torino un appello che rimarrà famoso: "I criminali devono essere eliminati. Con risolutezza giacobina il coltello deve essere affondato nella piaga, tutto il marcio deve essere tagliato. Non è l'ora questa di abbandonarsi a indulgenze. Pietà l'è morta".