Quantcast

Bruno Aragno

Fedelissimi Cuneo Matteotti

L'intervista

Cuneo 1905: Game Over

Lo scoramento dei Fedelissimi del Cuneo 1905 nelle parole del loro leader, Bruno Aragno, di fronte all'impossibilità di iscrivere una squadra del capoluogo a un campionato di Eccellenza o Promozione e soprattutto per l'immobilismo dell'imprenditoria locale restia a farsi coinvolgere in un progetto che permetta ai colori biancorossi di proseguire la loro storia

C24sport