Anaao Assomed Piemonte

infermieri medici Coronavirus

Al direttore

“In Piemonte un Natale senza medici?”

ANAAO Assomed Piemonte: "il nostro fondato timore è che si farà come tra la prima e la seconda ondata, ovvero le ASL/AO verranno depauperate di personale: intanto il Covid a capodanno scomparirà, gettato dalla finestra come i piatti vecchi"

Coronavirus

Al direttore

“Piemonte zona rossa: adesso si tutelino medici e pazienti”

ANAAO Assomed Piemonte: "ora chiediamo che le scuole medie rimangano aperte per i lavoratori essenziali, in modo che i sanitari possano lavorare sapendo dove lasciare i figli minori. Chiediamo che il Territorio faccia finalmente la sua parte.  Pretendiamo che chi gestisce la Sanità tuteli i medici ospedalieri, perché adesso, come a Marzo, siamo noi che stiamo curando la popolazione"

C24sport