Quantcast

Alberto Cirio

alberto-cirio

Normalità prossima

Dal 4 maggio una nuova normalità?

"Aspettare a braccia conserte che il virus se ne vada per ripartire come prima è il più grande errore che si possa fare"