Quantcast

Pomeriggio all’insegna di storia, arco e spada al villaggio di Flamulasca di Chiusa Pesio

Domenica 19 giugno torna l’appuntamento mensile con i pomeriggi di "Vita quotidiana al villaggio" presso la Roccarina

Domenica 19 giugno torna l’appuntamento mensile con i pomeriggi di “Vita quotidiana al villaggio”, organizzati dall’Associazione Flamulasca in collaborazione con il Comune di Chiusa di Pesio e il Parco Aree Protette Alpi Marittime.

Questo mese i rievocatori storici di Touta Kebennates faranno rivivere per qualche ora un villaggio dell’età del ferro: vita quotidiana, visite guidate, attività di tiro con l’arco e allenamento dei guerrieri.

L’appuntamento con la Living History si terrà dalle 15 alle 18, all’Archeopark La Roccarina di Chiusa di Pesio.

Spiegano gli organizzatori dell’evento: “Questo mese, in occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia, l’Associazione Flamulasca vi riporterà indietro nel passato fino all’Età del Ferro, alla scoperta delle popolazioni celto-liguri che abitavano queste terre. Il villaggio tornerà nuovamente ad animarsi con le attività artigianali del tempo: secondo la filosofia del Living History (la ricostruzione della storia attraverso la rievocazione della vita quotidiana), i rievocatori di Touta Kebennates, gruppo storico dell’Associazione Flamulasca, renderanno vivo il villaggio abitando le capanne e svolgendo le antiche pratiche produttive impiegate dai nostri antenati”.

Continuano gli organizzatori: “Il pubblico avrà inoltre modo di scoprire da vicino le tecniche belliche dei temibili guerrieri dei Celti, cimentandosi in prima persona nel tiro con l’arco storico e nell’uso delle spade.

Le visite guidate arricchiranno l’evento, illustrando la struttura del villaggio, la storia del luogo ed i preziosi reperti del Monte Cavanero”.

Le visite, a cura dell’Associazione Flamulasca, partiranno dall’ingresso del villaggio con i seguenti orari: 15,30 – 16,30 – 17,30.

L’accesso al villaggio animato con il Living History e le visite guidate sono gratuiti.

Le attività didattiche a tema “l’arco e la spada” comprendono due laboratori, con un costo ciascuno di 3 euro a persona: sono aperti a tutti, adulti e bambini, e non necessitano di conoscenze pregresse ma possono essere praticati anche da chi non ha alcuna esperienza nel campo:

– Laboratorio di tiro con l’arco storico: 3 euro comprensivo di spiegazione e attività

– Laboratorio di allenamento con le spade: 3 euro comprensivo di spiegazione e attività

Sono gradite le prenotazioni presso l’Ufficio Turistico di Chiusa di Pesio:

tel. 0171 / 734990

e-mail: valle.pesio@gmail.com