Quantcast

Oltre ottanta appassionati golfisti hanno animato la 31° edizione di ACI Golf a Cherasco

I soci ACI Giulio Giubbilei (Golf Club Cherasco) e Paola Balestra (Golf Crema) prenderanno parte alla finale in Costa Smeralda dal 3 al 7 ottobre. Il socio dell’ACI Cuneo, Stefano De Marco, si è aggiudicato il quinto “Memorial Brunello Olivero”

La canicola estiva non ha fermato gli oltre ottanta appassionati di golf che domenica 19 giugno, tra le buche del prestigioso green del Golf Club di Cherasco, hanno preso parte alla gara di selezione del 31° Aci Golf, valevole per il campionato italiano dei soci ACI e organizzata dall’Automobile Club Cuneo. I vincitori della classifica “Socio ACI” sono stati Giulio Giubbilei (Golf Club Cherasco) e Paola Balestra (Golf Crema). I due vincitori della prima e seconda categoria hanno conquistato il diritto a partecipare alla finale del torneo che si svolgerà in Costa Smeralda, presso il Golf Club Pevero dal 3 al 7 ottobre. Immancabile, anche quest’anno, il “Memorial Olivero” giunto alla quinta edizione e dedicato al compianto presidente dell’Automobile Club Cuneo, Brunello Olivero, ideatore di questo evento che anno dopo anno sta diventando sempre più popolare. Ad aggiudicarselo, per il terzo anno consecutivo, è stato il socio dell’ACI Cuneo Stefano De Marco, che si è classificato 1° lordo. A consegnare il trofeo nelle mani del vincitore sono state la signora Floria Olivero con la figlia Barbara e i nipoti.

La 31esima edizione del classico appuntamento golfistico cheraschese si è dimostrata al solito combattutissima. Nonostante il caldo gli appassionati non si sono affatto risparmiati e hanno dato così vita ad una bellissima giornata all’insegna dello sport, del divertimento, ma anche dell’agonismo e della sana competizione. Soddisfatti anche i vertici dell’Automobile Club Cuneo che, ancora una volta, hanno evidenziato come quello andato in scena la scorsa domenica continui ad essere un evento molto atteso, con partecipanti provenienti da ogni angolo d’Italia per mettersi alla prova in uno dei circuiti amatoriali più prestigiosi.

Sono stati il presidente e il direttore dell’Automobile Club Cuneo, Franco Revelli e Giuseppe De Masi, con il presidente e il segretario sportivo del Golf Club Cherasco, Giovanni Botta e Antonio Dovetta, a consegnare i premi nelle mani dei vincitori delle singole categorie. Presente all’evento anche la famiglia Olivero per le premiazioni del quinto Memorial “Brunello Olivero”: fu infatti una felice intuizione dello storico presidente ACI a dar vita, nel 1992, alla manifestazione.

“Desideriamo porgere un ringraziamento – affermano i vertici dell’Automobile Club Cuneo – a Pierluigi Mostarda di ACI Sport, che sta seguendo ed è presente a tutte le tappe del circuito ACI Golf”.

ACI Golf si conferma ogni anno un autentico punto di riferimento nel panorama dei circuiti dilettantistici italiani: le gare di selezione proseguiranno fino a domenica 25 settembre presso il Colli Berici Golf Club, dove verranno decretati i vincitori che, insieme a quelli delle altre selezioni nazionali, saranno protagonisti del gran finale in terra sarda.