Quantcast

Cosa fare oggi (domenica 19 giugno) in provincia di Cuneo: gli eventi

A Saluzzo scorrono ancora fiumi di birra artigianale nell'ultima giornata di "C'è Fermento". Per le vie le piazze di Clavesana c'è "Sapori di Langa", a Villar San Costanzo si chiude il Ciciufestival e a Savigliano cala il sipario sulla Grande Fiera d'Estate. Ormea celebra il "Corpus Domini". A Crissolo si radunano le auto d'epoca, spettacolo acrobatico nel cuneese Parco Parri, mentre, dopo due anni, a Venasca riapre La Fabbrica dei Suoni...

Cari amici di Cuneo24, eccovi alcuni suggerimenti su come trascorrere questa domenica 19 giugno 2022 scegliendo tra i tanti eventi che la provincia di Cuneo propone.

A Cuneo presso l’area giochi d’acqua del Parco Parri alle 17.30 c’è “Happiness”, duo acrobatico comico di strada. Spettacolo di e con Alice Roma e Damiano Fumagalli, Rasoterra Circo. Info: eventi.parcofluviale@comune.cuneo.it

Sempre a Cuneo, musica alle 16.30 a Casa Delfino (corso Nizza, 2). Alle 16.30 Pietro Beltramo (pianoforte). Info: tel. 0171 695 600 – info@fondazionedelfino.it

Villar San Costanzo c’è la decima edizione del CiciuFestival. Nella splendida cornice della Riserva naturale dei Ciciu, musica, divertimento, street food e tanto altro. Dalle 9 alle 18:30 i Cici mercatini di artigianato e gastronomia per le vie del paese; dalle 9 alle 18:30 il Ciciu trenino vi accompagnerà per le vie del paese; dalle 12 street food & drink: stand con carne alla brace; dalle 14 alle 18 visite guidate nel Santuario di San Costanzo al Monte, nella Cripta e nella Cappella di San Giorgio presso la Chiesa Parrocchiale di S. Pietro in Vincoli; alle 10–14–16 visite guidate nella Riserva Naturale i Ciciu del Villar; dalle 10 alle 18.30 attività didattiche nella Riserva Naturale i Ciciu del Villar; dalle 14 alle 18 musicisti e magia per le vie del paese; dalle 14 alle 18 giochi didattici in collaborazione con LudoBus; dalle 14 alle 18 percorso a cavallo per bambini in collaborazione con Canunia; alle 15 concerto occitano a cura dei Paure Diau, nella piazza del Comune. Info: tel. tel. 327 1176 661

A Boves, all’Atlante dei Suoni (via Moschetti, 15) alle 18 e alle 21, spettacolo teatrale dedicato a don Ghibaudo e don Bernardi, martiri nell’eccidio nazifascista della città di Boves il 19 settembre 1943. In concomitanza con la Beatificazione dei due sacerdoti, martiri, il 19 settembre 1943, nell’eccidio nazifascista della città di Boves, un gruppo di giovani della Parrocchia di Boves presenta alla comunità il lavoro teatrale “Una Parola che fa Esistere”: due vite per un bene comune, con la volontà di raccontare alcuni momenti salienti della vita di don Ghibaudo e don Bernardi, soprattutto la loro relazione vitale con le nuove generazioni, e il loro atteggiamento fiducioso e coraggioso nei confronti della vita stessa. Info: tel. 353.4214885

A Chiusa di Pesio, dalle 15 alle 18, appuntamento mensile con la vita quotidiana al villaggio all’archeoparco didattico La Roccarina. In occasione delle Giornate Europee per l’Archeologia, l’associazione culturale Flamulasca riporta i visitatori all’Età del Ferro, alla scoperta delle popolazioni celto-liguri che abitavano queste terre. Il villaggio torna ad animarsi con le attività artigianali del tempo, secondo la filosofia del Living history (la ricostruzione della storia attraverso la rievocazione della vita quotidiana) i rievocatori di Touta Kebennates, gruppo storico dell’associazione Flamulasca, renderanno vivo il villaggio abitando le capanne e svolgendo le antiche pratiche produttive impiegate dai nostri antenati. Il pubblico ha inoltre modo di scoprire da vicino le tecniche belliche dei temibili guerrieri celti cimentandosi in prima persona con il tiro con l’arco storico e nell’uso della spada. Le visite guidate arricchiscono l’evento, illustrando la struttura del villaggio, la storia del luogo e i preziosi reperti del ripostiglio del Monte Cavanero. Le visite, a cura dell’associazione Flamulasca, partono dall’ingresso del villaggio con i seguenti orari: 15,30 – 16,30 – 17,30. Info: tel. 0171.734990 – valle.pesio@gmail.com

Sempre a Chiusa di Pesio alle 10 nella “Sala Incontri del Parco Marguareis” cerimonia di premiazione della XVII edizione del Premio Letterario Nazionale “Alfonso Di Benedetto”». Il Concorso letterario proposto sin dagli inizi degli anni Ottanta, inizialmente organizzato dal poeta cui ora è dedicato (ed al quale è succeduto il figlio Carlo), diventando per molti autori, anche provenienti da fuori Provincia e Regione, un appuntamento di grande rilievo, imperdibile, sul palcoscenico chiusano. Info: tel. 338.9832433.

Al Parco Rifreddo di Beinette alle 9 gara di pesca. Seguirà “costinata mista”. Info: tel. 338.9513532

A Clavesana c’è “Sapori di Langa” con tantissimi eventi tra cui il mercatino artigianale e dei prodotti tipici di Langa e la consegna dell’aratro d’oro. Dalle 16 esibizioni Cheerleading Gruppo Le Nuvole, alle 16,30 esibizione della Corale ‘Frise ‘d Langa’. In serata merenda sinoira degli avanzi. A partire dalle 18 “Una Pizza di risate”, organizzata da Mojito Caffè presso il Salone Polivalente. Dalle 21 spettacolo con Davide Allena, prestigiatore da Italia’s got Talent, la comicità di Cristina Maffucci e l’accompagnamento musicale della dj Anisa. Info: tel. 338.4332143 – proloco.clavesana@gmail.com

Mondovì va in scena la storica Granfondo Giro delle Valli Monregalesi, unico evento ad accompagnare nei suoi ventuno anni di vita il circuito Coppa Piemonte Drali, voluto da Renato Angioi. Info: www.cicloamateurs.it

Sempre a Mondovì c’è la terza tappa della Coppa Italia Urban Downhill, partenza dai bellissimi giardini del Belvedere per poi passare nella suggestiva Piazza Maggiore e giù in picchiata fino all’arrivo nel rione di Breo in Piazza Santa Maria Maggiore. 1.500 metri di lunghezza e 150 metri di dislivello di pura adrenalina: scalinate, salti, chicane e molti passaggi su terra faranno divertire ed emozionare tutti i concorrenti e tutto il pubblico.

Infine a Mondovì laboratori di film d’animazione per bambini e ragazzi “Cartoline animate” presso l’Archivio Storico a Piazza. Un pomeriggio in cui scoprire le storie conservate nell’archivio della città e realizzare un breve film d’animazione a partire dai documenti storici, rielaborati dalla fantasia dei ragazzi. Info: tel. 388.1162067 – lascatolagialla@gmail.com

A Vicoforte edizione 2022 (decima) del raduno mezzi americani a cura del F.O.A.M. club. Party of American motors con il Contest PinUp e il Wheelbarrow Hot Rod Racing.  Nell’area dedicata all’evento, presso il Santuario di Vicoforte, presenti stands drink & food con live music. Info: tel. 393.9485844 – info@foam-club.it

A Ormea si svolge l’antica festa del Corpus Domini 2022 con la tradizionale processione, tanta musica e spettacolo. La festa del Corpus Domini, la principale del paese, è caratterizzata da un’antica processione che si svolge sotto un soffitto di ghirlande di maggiociondolo. Info: tel. 0174.392157 – turismo@comune.ormea.cn.it

Sempre a Ormea ultimo appuntamento con“Erbe di Primavera”, grande rassegna enogastronomica a Ormeacon il concerto del Gruppo Bandistico Musicale “Alta Val Tanaro”. Info: tel. 0174.392157 – turismo@comune.ormea.cn.it

Nelle vie del centro storico di Fossano, dalle ore 8 alle 19, va in scena il Mercatino dell’Antiquariato e del Collezionismo. Ammessi all’esposizione e alla vendita oggetti di antiquariato, cose usate e articoli di modernariato e collezionismo. Sulle bancarelle è possibile trovare oggetti, libri, stampe, quadri e cornici, prodotti tessili, monete, francobolli e mobili antichi. Info: tel. 339.7767532 – iatfossano@visitcuneese.it

Al Crossodromo La Gamellona di Paroldo c’è il Trofeo Highlander 2022. Info: collecorse@gmail.com

A Saluzzo presso “Il Quartiere” (piazza Montebello, 1) va in scena “C’è Fermento”, il festival delle birre artigianali. Grandi birre da piccoli produttori, street food e tanto altro. Info: info@cefermento.it

Sempre a Saluzzo, alle 14 all’Ala di Ferro di Piazza Cavour c’è “Nen mac tabui”, giornata dedicata al divertimento e all’informazione per i cani che si esibiranno in attività dimostrative, prove di agilità e abilità. Evento di Confcommercio Saluzzo in collaborazione con Enpa. Info: tel. 0175.240310 o saluzzo@iscomcuneo.it

A Pian Munè di Paesana appuntamento aperto a tutto con il “Picnic alla scoperta delle erbe commestibili”. Passeggiata didattica alla scoperta di erbe e fiori di montagna per scoprire profumi e colori di ciò che la natura ci offre, ma anche il gusto con una merenda floreale! Partenza alle 14.00 al rifugio a valle Porta con te un telo o una coperta per rilassarti al sole e gustare la merenda di fine passeggiata. Passeggiata gratuita, per la merenda contributo simbolico di 4 euro. Info: tel. 328.6925406 – info@pianmune.it

A Venasca è aperta la Fabbrica dei Suoni. Un percorso museale per capire come nascono suoni e rumori, sperimentare le loro caratteristiche e conoscere strumenti musicali provenienti da tutto il mondo. Percorso consigliato ai bambini dai 6 anni in su con visite guidate alle 14 e alle 15.30. Info: info@lafabbricadeisuoni.it

A Crissolo, nell’area pedonale e piazza del Comune, raduno auto d’epoca. Info: tel. 338.5478311

Nella Cappella Marchionale di Revello (piazza Denina, 4) alle 17 incontro musicale ad ingresso libero, a cura dell’Accademia musicale “Niccolo’ Paganini”.

A Savigliano si chiude Grande Fiera d’Estate. Info: www.grandefieradestate.it

Sempre a Savigliano, alle 11 a Palazzo Taffini (Via S. Andrea) festival pianistico a cura del Civico Istituto Musicale GB Fergusio in collaborazione con la Fondazione Delfino di Cuneo. Info: tel. 0172.712269  -info@fergusio.itwww.fergusio.it

Infine a Savigliano, alle 17 e alle 21 al Teatro Milanollo (piazza Turletti) “Avventure di Aladin – A spasso per il mondo in 80 giorni”, spettacolo di danza a cura Centro Danza Out of Dance. Info: 347.2524490 – info@outofdance.com

A Bra, ai Giardini Belvedere (piazza XX Settembre, 28 bis) alle 21, “I semplicemente noi”, spettacolo teatrale a cura di Coop Progetto Emmaus e Associazione Sportiamo.

Presso il Golf Club di Cherasco (via Fraschetta, 8) è in programma la tappa cuneese del 31° Aci Golf, valevole per il campionato italiano dei soci ACI, organizzata dall’Automobile Club Cuneo.

A Cavallermaggiore, nell’ambito della Giornata dei giardini e delle essenze promossa da Le Terre dei Savoia con i suoi Comuni, Progetto Cantoregi organizza Iter in hortis, la nuova azione teatrale open air pensata per andare alla scoperta e riscoperta dei giardini, dei parchi e degli spazi verdi delle città, attraverso le suggestioni della letteratura e della storia. Un itinerario che parte dai Giardini del Priorato di San Pietro (Orto tintorio e Giardino dei semplici) in Piazza Baden Powell, per poi spostarsi al Giardino Sobrero, quindi arrivare al Giardino Genta, per concludersi alla Chiesa dei Battuti Bianchi, dove un allestimento scenico e sonoro ispirato al mondo della natura accoglierà i visitatori. Il percorso, della durata di un’ora, sarà proposto alle ore 10, alle ore 11, alle ore 15.30 e alle ore 16.30. Info: info@comune.cavallermaggiore.cn.it

A Santo Stefano Roero c’è la Sagra del Roero – Rèis Roero Folk Festival con concerti dj-set, street food e tanto altro. Info: info@ecomuseodellerocche.it

A Monteu Roero c’è “Tasta Tasta”,  tappe eno-gastronomiche nelle vie del centro storico con animazioni, mostre d’arte, concerto occitano dei QuBa Libre, visite animate al Castello medievale ed ai beni artistici del paese. Info: info@ecomuseodellerocche.it

A Magliano Alfieri c’è “Urtia Festival”, organizzato dall’associazione Tanaro Libera Tutti, presso il Castello e il Belvedere. Info: info@ecomuseodellerocche.it

A Monticello d’Alba nella fantastica cornice del Castello dei conti Roero c’è “Un magico castello” per immergersi nell’atmosfera medievale grazie alla rievocazione storica di giochi, scherma e dimostrazioni di arti e mestieri. A partire dalle 15,30 spettacoli di magia con illusionismo, giocoleria, letture animate, giochi di prestigio, storytelling in inglese e al calar della sera Spettacolo delle Luci. Info: info@ecomuseodellerocche.it