Quantcast

Attenzione alle modifiche alla viabilità a Bra per i lavori alla fognatura in viale Risorgimento

Dal 4 luglio al via l’intervento che progressivamente interesserà il tratto tra via GB Gandino e viale Costituzione

Bra. A partire da lunedì 4 luglio 2022 prenderanno il via i lavori di rifacimento della tubazione fognaria in viale Risorgimento, a Bra, eseguiti e diretti dalla società Tecnoedil S.p.A. in qualità di gestore del Servizio Ciclo Idrico Integrato.

Il tratto interessato dai lavori, dalla durata di circa due mesi, è quello compreso tra la rotatoria all’incrocio con via G.B. Gandino, da cui partirà l’intervento, fino alla rotatoria all’incrocio con viale Costituzione.

La prima tranche riguarderà l’area compresa tra l’incrocio con via G.B. Gandino e la rotatoria all’incrocio con via Crimea / via Cacciatori delle Alpi.

A seguire, i tratti successivi, fino all’incontro con viale Costituzione.

Per la realizzazione dell’intervento la strada resterà chiusa al traffico, ad eccezione dei soli residenti. Si precisa che la chiusura fisica dei tratti di strada seguirà il progressivo avanzamento dei lavori di scavo e di realizzazione della fognatura.

Le modifiche alla viabilità saranno opportunamente segnalate con apposita cartellonistica, posizionata in corrispondenza degli incroci più sensibili nelle prime vicinanze della zona di cantiere.

La Ditta esecutrice dei lavori nei prossimi giorni apporrà a tutti gli accessi dei fabbricati prospicienti viale Risorgimento idonea informativa su interventi e durata, in modo da informare puntualmente cittadinanza e residenti. In caso di variazioni al cronoprogramma degli interventi eseguiti da Tecnoedil, seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Info: Città di Bra – Ufficio Lavori Pubblici
tel. 0172.438346 – lavoripubblici@comune.bra.cn.it