Quantcast

Rifreddo, sotto l’ala arriva la “Casetta dei libri”

Il sindaco Cesare Cavallo: “Un luogo dove chiunque passerà potrà prendere o posare un libro da leggere”

Rifreddo dispone di un luogo dove chiunque può liberamente prendere o posare un libro da leggere. Si chiama “Casetta dei libri” ed è situata in piazza della Vittoria sotto all’ala comunale.

“Alcuni anni fa – ci racconta il primo cittadino Cesare Cavallo – durante una vacanza mi imbattei in uno strana edicola piena di libri su cui c’era scritto qualcosa del tipo prendi uno di questi libri, leggilo e riportalo. Trovai l’idea ottima e pensai subito che sarebbe stato bello avere un luogo del genere anche a Rifreddo. Poi come spesso accade nell’attività amministrativa questa idea per un problemi vari (dove sistemarla, come realizzarla ect) non si è immediatamente concretizzata.

Quest’inverno tuttavia siamo ritornati sul tema ed adesso finalmente la Casetta è diventata realtà”.

Entrando nel dettaglio del manufatto va in primis sottolineato che si tratta di uno spazio molto colorato con la particolarità che sulle pareti sono state stampate gigantografie che rimandano a frasi letterarie di famosi autori italiani e sull’importanza di leggere.

Il tutto poi è completato dal tetto alla cui base si staglia lo stemma comunale. All’interno il locale è rivestito in legno ed hai lati sono state apposte delle mensole per l’alloggiamento dei libri.

Soluzioni che garantiscono una sicura fruibilità ma anche una visibilità molto forte a questa nuova installazione. Sistemata la “Casetta dei libri” ora gli amministratori penseranno a inaugurala e a farla conoscere cominciando ovviamente dal promuoverne l’utilizzo da parte dei ragazzi delle scuole cittadine.