Quantcast

Primo premio al Cravetta-Marconi di Savigliano al contest sul gioco d’azzardo

Le classi quarte, dell’Indirizzo “Grafica e comunicazione” hanno realizzato il video "Stoppa il giro" per sensibilizzare i ragazzi tra i 13 e i 16 anni sul problema

Restart è un progetto del Centro Steadycam dell’ASL CN2 all’interno del progetto SteadyGAP promosso dalla Regione Piemonte che pone l’attenzione sul gioco d’azzardo.

Le classi quarte, dell’Indirizzo “Grafica e comunicazione”, hanno partecipato al “Contest prodotti mediali sul gioco d’azzardo” con la realizzazione di un video per sensibilizzare ragazzi tra i 13 e i 16 anni su tale problema.

Le due quarte hanno partecipato ad un primo Digital Live Talk in streaming, il 2 marzo, realizzato dalla Società di Informazione Scientifica Taxi 1729 di Torino, che da anni si occupa del tema dell’azzardo con il progetto “Fate il nostro gioco”. L’obiettivo del DLT è stato quello di svelare le regole, i piccoli segreti e le grandi verità che stanno dietro all’immenso fenomeno del gioco d’azzardo in Italia, smontando alcune delle più diffuse
credenze e restituendo il senso delle reali probabilità di vincere attraverso simulazioni di gioco on line, esperimenti e una continua interazione con i ragazzi.

Martedì 17 maggio, entrambe le classi, hanno partecipato al secondo Digital Live Talk, durante il quale sono state riprese le fila del discorso iniziato nell’appuntamento precedente e si è parlato anche di video giochi. Durante la diretta è stato proiettato il video della 4B “Stoppa il giro”, vincitore del premio come miglior regia e i ragazzi della 4B grafico sono intervenuti in diretta, spiegando come è nata l’idea del video e quali sono state le difficoltà nella realizzazione. Il progetto è stato realizzato nelle ore curricolari di Laboratori Tecnici, seguito dai docenti Raffaella Gaidano, Biagio Di Niquilo e Mirella Sereno.

Link al video premiato: https://www.youtube.com/watch?v=iMGh7WGhZsI