Quantcast

Ozono, allerta gialla in tutta la provincia di Cuneo

I rischi per la salute e gli alimenti per combatterlo

Più informazioni su

Il “bollettino ozono” emesso da Arpa Piemonte rivela che nella giornata di oggi, giovedì 12 maggio, tutta la provincia di Cuneo è in allerta gialla per la significativa presenza di ozono nell’aria. Una situazione che si ripeterà anche nella giornata di domani, tranne che per l’area più occidentale della Granda, come si può facilmente evincere dall’immagine tratta dal bollettino che riportiamo.

Ciò significa, sempre secondo quanto riferito da Arpa Piemonte, che le categorie più sensibili come bambini, anziani, asmatici, bronchitici cronici, cardiopatici, devono evitare di svolgere attività fisica anche moderata all’aperto, come ad esempio camminare velocemente, in particolare nelle ore più calde e di massima insolazione della giornata.

Arpa Piemonte consiglia inoltre a tutta la popolazione di integrare la propria dieta con cibi contenenti sostanze antiossidanti segnalando gli alimenti che le contengono che riportiamo qui di seguito. Vitamina C (pomodori, peperoni rossi e verdi, patate, cavoli, broccoli, verdure a foglia verde, agrumi,fragole, meloni). Vitamina E (fegato, uova, asparagi, avocado, noci, mandorle, germe di grano, farina di grano intero, olio di oliva, olio di arachidi, olio di germe di grano, olio di fegato di merluzzo). Selenio (pollo, rognone, fegato, tonno, molluschi, pomodori, broccoli, cavoli, cipolle, funghi, cereali, integrali, noci del Brasile, lievito di birra, germe di grano).

Più informazioni su