Quantcast

Nuove condotte fognarie a Roccabruna e Villar San Costanzo foto

L'Acda ha concluso i lavori realizzati su proposta delle rispettive Amministrazioni comunali per un ammontare di 130mila euro

Nei giorni scorsi l’Acda ha concluso i lavori realizzati su proposte delle rispettive Amministrazioni comunali a Roccabruna e Villar San Costanzo.

Il comune di Roccabruna ora ha una nuova condotta fognaria in PVC per complessivi 280 metri, sono stati posati i pozzetti a servizio della borgata Bruna.

A Villar San Costanzo, nella zona area artigianale, è stata realizzata una nuova condotta di 330 metri con accessi per l’ispezione. Quest’ultimo intervento ha permesso la separazione delle acque bianche da quelle nere consentendo la riduzione delle acque parassite in fognatura e quindi un notevole miglioramento del successivo procedimento di depurazione comunale.

Gli interventi, di importo complessivo di 130.000 euro, sono stati finanziati con fondi Egato – pari all’8% del gettito tariffario versato dai cittadini-utenti, attraverso il pagamento della bolletta ai gestori del servizio idrico integrato e trasferito alle Unioni Montane – e fondi Acda a valere sulla tariffa.

Gli interventi, durati 3 mesi, sono stati eseguiti dalla ditta “Chiotti&Prakan” di Dronero.

Come da accordi con le rispettive Amministrazioni comunali e con i proprietari privati dei terreni oggetto dei lavori, sono stati effettuati i ripristini definitivi in asfalto.