Quantcast

La biodiversità come volano per lo sviluppo sostenibile dei territori foto

Tra le esperienze locali raccontate nei due webinar, il MUSES di Savigliano, la Cooperativa di Comunità Germinale di Demonte, Aulina di Racconigi e il Polo Agrifood di Cuneo

Creare un solido legame tra le popolazioni che vivono e lavorano all’interno o in prossimità delle aree protette, per consentire agli enti e alle comunità una gestione del territorio più efficace, efficiente e partecipativa.

Sono questi, in breve, gli obiettivi generali del progetto singolo “PROBIODIV” promosso in seno al Pitem “BIODIV’ALP” finanziato dal programma ALCOTRA V-A Francia-Italia 2014-2020.

Valorizzare la biodiversità e gli ecosistemi alpini, insomma, favorendo connettività ecologiche transfrontaliere capaci di dar vita ad un modello innovativo di sviluppo sostenibile di area vasta che sia replicabile e trasferibile a livello internazionale.

Con queste finalità l’associazione Le Terre dei Savoia (che all’interno del progetto è soggetto attuatore per conto del Parco Nazionale del Gran Paradiso, vincitore del Green Travel Award 2022 proprio nell’anno del centenario della sua nascita), ha organizzato due momenti divulgativi volti a promuovere la biodiversità come fattore di sviluppo sostenibile dei territori.

Due occasioni formative che hanno ottenuto, tra gli altri, anche il patrocinio della Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana.

Il primo webinar, ad accesso libero e raggiungibile dal seguente link https://us06web.zoom.us/j/89867479187, si terrà mercoledì 11 maggio 2022 dalle ore 16.30 alle ore 18.30. Interverranno Francesca De Simone (associazione Le Terre dei Savoia), Claudia Sepertino (marketing specialist), Roberta Marrone (Mùses – Accademia Europea delle Essenze) e Dario Vallauri (Polo Agrifood per l’innovazione agroalimentare in Piemonte).

Il secondo appuntamento, invece, è fissato per giovedì 19 maggio 2022 dalle ore 16.30 alle ore 18.30 e vedrà la partecipazione di Barbara Ruffoni e Andrea Copetta (Crea di Sanremo, progetto Alcotra Antes), Luca Marchetti (Cooperativa agricola di comunità “Germinale”) ed Ezio Camisassa (Aulina). Fruizione libera e gratuita dal medesimo link https://us06web.zoom.us/j/89867479187.

Per eventuali richieste o informazioni: info@leterredeisavoia.it, 0172.86472.