Quantcast

Il 4 giugno il primo Cuneo Pride organizzato dall’Arcigay della Granda foto

Il corteo partirà da Piazza Europa per percorrere buona parte di Corso Nizza fino a Piazza Galimberti ed approdare, attraverso il Viale Angeli al Parco della Resistenza.

Cuneo è pronta a tingersi per la prima volta di arcobaleno. Il prossimo 4 giugno, infatti, si svolgerà nel centro della città il primo “Cuneo Pride”, corteo contro le discriminazioni e per i diritti della comunità LGBTQ organizzato dall’associazione Arcigay Cuneo GrandaQueer.

La manifestazione partirà da Piazza Europa alle ore 16, percorrerà buona parte di Corso Nizza fino a Piazza Galimberti per poi raggiungere attraverso il Viale degli Angeli il Parco della Resistenza. Come tutti gli eventi di questo tipo sono invitati a partecipare non solo i membri della comunità LGBTQ, ma anche tutti i cuneesi e i cittadini intenzionati a lottare contro l’omofobia, la transfobia ed ogni discriminazione di genere, per colorare l’altipiano cuneese di arcobaleno in nome della piena parità di diritti. L’evento sarà il primo Gay Pride della Città di Cuneo ed è per tanto destinato a rimanere nella storia della “città dei sette assedi”.