Quantcast

“Fondi per l’Illuminata alle famiglie in difficoltà”

Denis Scotti (FdI): "Non sarebbe opportuno utilizzare i fondi per questo avvenimento per aiutare le fasce più deboli e rafforzare economicamente gli uffici dell’assistenza sociale cuneese? Sono sicuro che i cittadini ve ne sarebbero grati"

Scrive Denis Scotti (FdI), candidato consigliere comunale a Cuneo alle elezioni del 12 giugno.

“Apprendo dai media locali che l’amministrazione uscente ha trovato l’accordo per l’ennesima Illuminata. Ennesimo spreco di denaro dei contribuenti che potrebbe essere utilizzato per tematiche più stringenti. Lancio la mia proposta: conosco molto bene la situazione delle famiglie in difficoltà nel cuneese, so che gli uffici preposti non sempre hanno disponibilità per essere di supporto a tutti i casi che arrivano e
che ogni anno sono sempre di più. A questo si aggiunge il caro luce, petrolio, gas e carrello della spesa.

Non sarebbe opportuno utilizzare i fondi per questo avvenimento per aiutare le fasce più deboli e rafforzare economicamente gli uffici dell’assistenza sociale cuneese? Sono sicuro che i cittadini ve ne sarebbero grati.

Voglio dire sin da subito che se sarò eletto in consiglio comunale uno dei punti che discuterò con forza sarà proprio sull’opportunità o meno di dare vita ad eventi come questi a favore di iniziative sociali rivolte alle categorie più fragili che in questa città sono in crescita.