Quantcast

Dopo 2 anni di stop torna ad agosto la grande festa della frazione di Castellar di Boves foto

Cinque giorni all'insegna di divertimento, musica e gusto da venerdì 12 a martedì 16 agosto

Più informazioni su

Dopo due lunghissimi anni di stop tornano una ad una le feste frazionali di Boves. Un lento risveglio dopo la chiusura prolungata dovuta alla pandemia.

Comitati e pro loco locali si stanno riunendo per definire i programmi delle varie festa che animeranno l’estate bovesana e l’entusiasmo certo non manca!

“Non vedevamo l’ora di ricominciare e rimetterci in gioco – spiega Maurizio Pellegrino (in foto), segretario della nuova Pro loco di Castellar di Boves -. Nei giorni scorsi ci siamo riuniti per definire gli ultimi aspetti del programma della festa che inizierà venerdì 12 agosto e proseguirà fino a martedì 16 agosto”.

Conclude Pellegrino: “Durante l’ultima festa della nostra frazione, nel 2019, il comitato di Castellar ha festeggiato i 40 anni di attività con una una bella mostra fotografica. Ora, festeggiamo la rinascita, in forma di pro loco del nostro grande gruppo che da tanti anni si dedica con passione alla promozione del territorio”.

Cinque giorni di festa all’insegna del divertimento che inizieranno venerdì 12 agosto alle 19 con la gara a belotte al ristorante da Toju e preghiera in musica nella chiesa di Castellar.

Sabato 13 agosto, gara alle bocce alle ore 14, Pizza a volontà e serata giovani con gli Abcd band.

Domenica 14 agosto, alle 14 gara di bocce Memorial “Aurelio Aime”. Dalle ore 20 pizza e paella e per finire spettacolo di cabaret alle 22 con Claudio e Laura.

Lunedì 15 agosto alle 10 messa in onore di Maria Vergine Assunta e a seguire rinfresco offerto dalla proloco.

Dalle ore 14 mercatino dell’usato e delle pulci, alle 16 benedizione eucaristica, dalle 16 alle 19 curenta e balet e giochi popolari, alle 20.30 latino americano.

Martedì 16 agosto alle 14 gara alle bocce memorial Adriano Giordano “Nano” e accademia del divertimento con Elisa Bastonero per i bambini. I festeggiamenti termineranno in grande con la polentata alle ore 20 e, per finire tanta musica con l’orchestra di Loris Gallo.

Più informazioni su