Quantcast

Costigliole Saluzzo, al via l’avventura del nuovo Circolo Acli foto

Nei locali medico, Caf/Patronato e due volte al mese Agenzia del Lavoro

Costigliole Saluzzo. Il rinnovato Circolo d’incontro Acli di Costigliole ha riaperto i battenti la scorsa settimana.

All’inaugurazione era presente, per il direttivo Acli di Cuneo, il segretario provinciale Giovanni Zavattero.

Il centro, dotato ora di proiettore e macchinette per il caffè, vuole diventare un luogo vivo e frequentato, con l’obiettivo di sviluppare maggiormente i rapporti tra generazioni.

Spiega il neo presidente Ivo Cismondo: “Ho riscontrato in grande supporto dell’amministrazione comunale, da parte del sindaco Nasi, del vicesindaco Carrino e dell’assessora Anghilante. Abbiamo voluto rinnovare il circolo, “ringiovanire” il look e renderlo appetibile per tutti. Siamo convinti possa diventare un luogo in cui giovani e meno giovani possano condividere momenti di socialità senza tralasciare i servizi che un Circolo come il nostro può offrire”.

Diversi i servizi che si sono concentrati nella rinnovata sede: ha aperto il servizio Caf / Patronato e ogni 15 giorni opera anche l’agenzia del lavoro Sinergy. Da qualche settimana, poi, una stanza del circolo è dedicata alle visite del medico di base.

Ivo Cismondo, 44 anni è alla guida dell’associazione affiancato dal padre Romano, 83 anni, pensionato, che ha il ruolo di vice-presidente; la segretaria è Costanza Prato. Nel Consiglio direttivo anche Elsa Giraudo e Rita Boschero.

Nel mese di maggio il Circolo è aperto dal lunedì al sabato dalle 14 alle 17.30. Da inizio giugno dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18, il sabato 14/20, la domenica 14/20.