Quantcast

Centallo piange Germano Galliano

Il 62enne, operaio in pensione, era originario di Busca

Più informazioni su

Una passeggiata sull’amata bicicletta da corsa, quando ha accusato un malore e si è accasciato sul ciglio della strada. Un altro ciclista l’ha visto e ha subito chiamato i soccorsi. Vano l’intervento dell’équipe medica del 118.

Germano Galliano, 62 anni, operaio di Centallo in pensione, è mancato per infarto oggi, sabato 28 gennaio.

L’uomo era in sella alla sua bicicletta da corsa in frazione Palazzasso di Caraglio quando ha accusato il malore.

Vani i soccorsi.

L’uomo originario di Busca era dirigente della società di pesca sportiva “Torrente Grana”.

Tra le sue passioni oltre alla bicicletta, le passeggiate nei boschi, le bocce e l’Inter. A Busca era stato anche segretario della Bocciofila di Busca.

La salma è si trova presso le camere mortuarie del cimitero di Centallo. Domani, domenica 29 maggio, sarà aperta la camera ardente.

Galliano lascia la moglie Roberta, il figlio Luca, la mamma Irma, il fratello Mauro e due nipoti.

Domani sera, domenica 29 maggio, alle ore 20 in parrocchia a Centallo sarà recitato il rosario. Lunedì 30 maggio, alle ore 15.30, nella stessa chiesa si celebreranno i funerali.

Più informazioni su