Quantcast

Vittoria in punta di frecce per il Clarascum cheraschese a Venaria Reale foto

Nella gara organizzata dall’A.S.D. Sentiero Selvaggio, tre arcieri della società hanno conquistato i vertici della classifica

Nella gara del 10 aprile che si è svolta a Venaria Reale,  organizzata dall’A.S.D. Sentiero Selvaggio, tre arcieri del Clarascum si sono classificati ai vertici della classifica. 

Fabio Bogetti nella categoria Arco olimpico allievi maschile, con 591 punti, si è meritato il primo posto sul podio; 

Emma Bergia, nella categoria Arco olimpico ragazzi femminile si è piazzata al secondo posto con 609 punti.

Daniele Bergia nella categoria Arco nudo master maschile, con 544 punti, si è classificato al primo posto.

Il giorno precedente, sabato 9 aprile, Osvaldo Rocchia, nella categoria Arco compound master maschile si è distinto nella gara 72 frecce, sempre a Venaria Reale, ottenendo una prima posizione e 628 punti, un buonissimo punteggio.

Nella  gara 3D di sabato 9 aprile, al Salgari Campus, organizzata dall’A.S.D. Arcieri Langhe e Roero,  si è fatto valere Daniele Bergia nella categoria Arco nudo over 20 maschile, con una buona quinta posizione, con 372 punti.