Quantcast

Sulla Torino-Cuneo da ieri si viaggia in bus

Si potenziano le infrastrutture tra Trofarello e Fossano. Si viaggia con un tempo di percorrenza allungato di un'ora e mezza

Sono iniziati ieri, martedì 26 aprile, i lavori diurni sulla linea ferroviaria tra Trofarello e Fossano.

Sono interventi programmati da tempo il cui obiettivo è potenziare la struttura per permettere il transito di treni merci con carico assiale a 25 tonnellate per asse.

Il primo periodo di lavori prosegue fino al prossimo 5 maggio, un secondo interesserà la tratta dal 17 al 26 maggio.

I pendolari della tratta, con le loro richieste, hanno contribuito all’organizzazione di un sistema di autosostituzioni sia per le linee Torino-Cuneo e Torino-Savona, sia per gli sfm 4 e 7.

Da Cuneo a Torino Porta Nuova i treni avranno il consueto orario di partenza. Il passaggio sul bus sostitutivo avverrà da Fossano a Torino Porta Nuova con fermata nelle stazioni programmate dal servizio di Regionale Veloce. Per l’intera tratta, rispetto al percorso ferroviario, bisogno considerare una percorrenza allungata di un ora e mezza.

Per gli orari di “punta” sono stati inseriti dei bus autostradali diretti: partenza da Fossano alle 6 e 6.50 con arrivo a Torino Porta Nuova rispettivamente alle ore 7.25 e alle 8. 15 con un’unica fermata intermedia a Torino Lingotto.

Prevista inoltre una corsa bus dalla stazione di Cuneo alle 4.10 con arrivo a Torfarello per le 6.30. Effettuerà alcune fermate intermedie: Centallo, Fossano, Savigliano, Cavallermaggiore, Racconigi, Carmagnola, Villastellone.

Anche la partenza da Savona rimane con l’orario usuale con cambio con bus nella stazione di Fossano.

Da Porta Nuova i bus partiranno 93 minuti prima dell’orario consueto (mente al minuto ’52 di ogni ora). Previsto cambio a Fossano e prosecuzione per Cuneo o Savona con treno. La fermata del bus è prevista in corso Vittorio Emanuele II angolo via Sacchi nei pressi della fermata di Arriva Italia e Cavourese dei servizi bus di linea per Pinerolo. Previsti anche alcuni collegamenti diretti con partenza alle 16.50 da Torino Porta Nuova e arrivo a Fossano alle ore 18,25. Senza cambi alle 21.25 è previsto un bus che arriverà a Cuneo dieci minuti dopo la mezzanotte con fermate intermedie.

Nella tratta Alba-Torino Stura sarà attivo il servizio sostitutivo dei bus da Alba fino a Torfarello. I bus partiranno 60 minuti prima del consueto orario. A Trofarello troveranno il treno sfm4 per Stura con l’orario ufficiale e fermate intermedie per Moncalieri-Lingotto- Porta Susa- Rebaudengo.

Da Torino Stura a Trofarello resta in vigore l’orario ufficiale con fermate intermedie Rebaudengo-Porta Susa-Lingotto-Moncalieri. Da Trofarello bus sostitutivi con arrivo differito di 60 minuti rispetto al treno.

Bus sostitutivo tra Fossano e Trofarello con partenza anticipata di 63 minuti rispetto al treno. Da qui parte il Sfm7 con fermate a Moncalieri-Lingotto-Porta Susa-Rebaudengo fino a Stura.

Da Stura a Fossano treni con programma originale Sfm7 fino a Trofarello (fermate Rebaudengo-Porta Susa-Lingotto-Moncalieri) poi bus sostitutivo fino a Fossano con arrivo differito di 60 minuti.

I treni regionali Torino — Albenga/Imperia modificano il percorso e non effettuano fermata nelle stazioni di: Carmagnola, Cavallermaggiore, Savigliano, Fossano, Mondovì, Ceva e Cengio.