Quantcast

“Sbandieratori e musici Borgo San Martino di Saluzzo: atleti speciali” foto

Sono le parole dedicate dalla FISB (federazione italiana sbandieratori) ai ragazzi speciali delle Nuvole che fanno parte del gruppo

Lo scorso 25 aprile il gruppo Sbandieratori e Musici Borgo San Martino di Saluzzo hanno partecipato al X trofeo dell’Idra a Ferrara, gara che fa parte della FISB (federazione italiana sbandieratori).

In questa occasione è stato aggiunto un tassello importante verso l’inclusione nel mondo. Infatti alcuni ragazzi diversamente abili del gruppo Le Nuvole sono membri del gruppo. E proprio loro, Giorgia, Nick, Alessandro, Marco e Alex hanno conquistato un premio importante, una bellissima e significativa targa, con gli sbandieratori e musici Borgo San Martino.

Isabella Berardo, presidente dell’associazione Le Nuvole al termine della gara: “Sono stati due giorni bellissimi, di vera inclusione dove l’amicizia ha vinto su tutto e l’accoglienza è stata super per questo si ringrazia la FISB e Borgo San Giorgio. Si spera di poter aggiungere una nuova categoria nel mondo degli sbandieratori anche per i ragazzi speciali come le nuvolette che hanno diritto di gareggiare come tutti gli altri. Un grande grazie alla federazione FISB che in questa occasione ha coccolato i “nostri” ragazzi speciali.”

E la stessa FISB (federazione italiana sbandieratori) ha dedicato al gruppo parole importanti: “Gli Sbandieratori e Musici Borgo San Martino di Saluzzo sono atleti speciali che hanno avuto la forza di vincere ogni sfida e di donare a tutti noi un’energia nuova, forte e infinita che dà vigore alla Federazione. Per i ragazzi di Saluzzo la vittoria è assoluta e la loro luce sarà per tutti noi guida e ispirazione per il futuro. Grazie ragazzi! Comunque vada avete già vinto.”

“Come sbandieratori e musici di Borgo San Martino si richiede alla federazione italiana sbandieratori di inserire una nuova categoria nelle gare che fanno tutt’ora. La categoria è quella “special” perché anche un ragazzo con una disabilità deve avere il diritto di poter gareggiare come i normodotati, in una categoria propria. Sabato ci sarà una riunione a livello nazionale dove si parlerà di questo nuovo e unico progetto, non ci resta che incrociare le dita e sperare che sia un sì e che l’inclusione vinca su tutto!!!” concludono Isabella Berardo per il gruppo le Nuvole e Davide Fino per il Gruppo Sbandieratori e musici Borgo San Martino di Saluzzo.