Quantcast

Piozzo, Pasquetta alla scoperta delle origini della birra “Baladin” e visita alla cappella del Santo Sepolcro foto

Una giornata all'insegna del gusto e della cultura con il Fai giovani Cuneo

Piozzo. Entrare nel birrificio Baladin è un po’ come addentrarsi nel Paese delle Meraviglie: un mondo colorato in cui scoprire come nasce una delle birre artigianali più famose d’Italia.

Un vero percorso storico-sensoriale che parte dalla selezione delle materie prime attraverso le varie fasi della lavorazione fino al prodotto finito, raccontati direttamente da Teo Musso, ospite d’eccezione della giornata.

La sua passione per la birra e la decisione di iniziare l’avventura in questo mondo hanno permesso la creazione di un intero stile di vita ormai riconosciuto a livello internazionale: il Baladin.

A fine percorso sarà naturale assaggiare una delle specialità della cucina, l’hamburgher di carne piemontese con un dolce, accompagnato da una delle birre della casa.

Nel pomeriggio proseguiremo la scoperta del territorio intorno a Piozzo, con una breve passeggiata fra i noccioli (500 mt. ca.) fino alla piccola quanto preziosa cappella del Santo Sepolcro (XI sec.) che conserva tracce di affreschi del XV secolo, purtroppo in parte rovinati per il lungo abbandono in cui ha versato l’edificio, narrata per noi dai “Volontari per l’Arte”.

Per tutti gli aggiornamenti, e per avere le anteprime dell’evento, si suggerisce di seguire i profili social Instagram e Facebook “FAI Giovani Cuneo”.

Ritrovo: Open Garden Baladin, località Valle, 25 – Piozzo (raggiungibile con mezzi propri). Prenotazione suggerita: faiprenotazioni.fondoambiente.it.

Evento con contributo minimo, interamente devoluto al FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano, per la missione di valorizzazione e tutela del patrimonio italiano: €. 28,00 (€. 25,00 iscritti al FAI).

Possibilità di iscriversi al FAI in loco e usufruire da subito dei vantaggi; i volontari saranno a disposizione per informazioni con una postazione abilitata Bancomat e Satispay.

Si ricorda ai partecipanti che, nel rispetto delle norme anti-Covid e per la sicurezza di tutti, la partecipazione sarà consentita solo ed esclusivamente alle persone munite di Green Pass Rafforzato, mascherina FFP2 obbligatoria e attenzione al mantenimento delle distanze di sicurezza inter personali.

Con il patrocinio di: Comune di Piozzo.
In collaborazione con: Birrificio Baladin – Open Garden Piozzo, Associazione Volontari per l’Arte.
Con il contributo di: Fondazione CRC.