Quantcast

Pioggia attesa nella Granda

La perturbazione prevista dal pomeriggio di oggi dovrebbe cessare venerdì

Secondo le previsioni sono in arrivo sulla Granda le piogge primaverili, tanto attese visto il perdurare della siccità sempre più diffusa.

Non mancherà la neve anche a quota 1200-1400 metri.

Dalle previsioni Arpa la perturbazione interesserà il basso Piemonte da oggi fino a venerdì pomeriggio.

Le precipitazioni più forti nel cuneese sono previste per domani, giovedì 21 aprile.