Quantcast

L’ibis eremita Oskar è tornato a casa!

Grazie ai collaboratori del Cras di Racconigi Selena e Diego che si sono gentilmente prestati a questa "migrazione" ha potuto riunirsi al suo gruppo

Si è conclusa l'”Operazione EREMITA”.

Oskar, l’esemplate di ibis eremita smarritosi nel torinese la scorsa settimana lungo la tratta Toscana-Austria, dopo una breve degenza al Cras di Racconigi, giovedì è stato riportato “a casa” in Austria con comodo viaggio in auto.

I collaboratori Selena e Diego si sono gentilmente prestati a questa “migrazione” per permettere all’ibis di recuperare il suo gruppo e, magari, di riprodursi.

“Un ringraziamento a Laura Stefani del Waldrapptem per averci coinvolto in questa bella esperienza di collaborazione fra associazioni per il tema comune della conservazione delle specie!” hanno riferito dal Cras di Racconigi.

E’ possibile seguire gli spostamenti di Oskar e degli altri Ibis sull’app gratuita Animal tracker.