Quantcast

Le Rubriche di Cuneo24 - In cucina con Mirella

Lasagne Valgrana di Mirella

Un primo da tripudio di sapori in bocca

Più informazioni su

    Dose per 4 persone e per una teglia di cm 35 × 25:
    – 3 grosse zucchine
    – 2 hg di tritata da polpette
    – 1 piccolo gambo di sedano
    – 1 carota
    – 1 cipolla
    – 1 spicchio d’aglio facoltativo
    – 1/2 bicchiere di vino bianco secco
    – 1 rametto di rosmarino
    – mezza tazzina da caffé di acqua
    – olio qb
    – 1 l di conserva di pomodoro
    – pepe facoltativo
    – sale qb
    – 150 g formaggio raschera, ricavare 1 fiore con una formina per la guarnizione
    – 4 fette di prosciutto cotto

    Per la besciamella:
    – 1 l di latte
    – 100 g di burro oppure 100 g di olio
    – 100 g di farina
    – sale qb

    Per la pasta:
    – 6 hg di farina
    – 6 uova
    – sale qb

    Preparazione del sugo
    Con una formina ricavate un fiore dal raschera, vi servirà per la guarnizione. Pulite, lavate e asciugate le zucchine, affettatele regolarmente e grigliatele con un filo di olio e sale. Pulite e lavate il sedano, la carota, la cipolla e il rosmarino. Legate il rametto di rosmarino con un filo bianco da cucito, così non perderà le foglioline. Versate un filo di olio evo in una pentola e, a fiamma bassa, soffriggete le verdure che avrete tagliato molto finemente e anche il rosmarino. Mettete la carne in un piatto e irroratela con l’acqua. Si sgranerà molto facilmente in cottura. Fate rosolare la carne con le verdure. Aggiungete il pomodoro e mezzo bicchiere di vino bianco secco. Salate, fate evaporare la parte alcolica e cuocete per circa mezz’ora a fiamma bassa. Pepate a fine cottura.

    Preparazione della besciamella
    Mescolate l’olio o il burro con la farina setacciata. Aggiungete il latte, mescolate e fate cuocere senza far bollire, finché la besciamella avrà preso consistenza. Salate.

    Preparazione della pasta
    Impastate 6 uova con 6 hg di farina e un pizzico di sale. Tirate le sfoglie e fatele sbollentare alcuni minuti in acqua bollente. Tamponatele per togliere l’acqua in eccesso.

    Spargete sul fondo della teglia un po’ di sugo e besciamella. Formate uno strato di pasta, poi sugo, besciamella, zucchine, la raschera, lasagne e avanti fino all’ultimo strato che dovrà essere di pasta spolverizzato di Grana e cosparso di Raschera. Cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Ricoprite con le 4 fette di prosciutto e fate cuocere ancora per 10 minuti.

    Ideato e cucinato per Cuneo24 da Mirella, un tripudio di sapori in bocca, buon appetito!

    Più informazioni su