Quantcast

La borgarina Anna Arnaudo ha conquistato la Roma Appia Run

Con il tempo di 45:25 ha realizzato il record della manifestazione

La borgarina Anna Arnaudo ha conquistato domenica 10 aprile, la 23ma edizione della Roma Appia Run.

L’atleta, tesserata per la Battaglio Cus Torino, vicecampionessa europea under 23 dei 10.000 metri, con il tempo di 45:25, non ha solo vinto la categoria femminile ma ha anche battuto il record della manifestazione.

Una competizione caratterizzata dallo svolgimento su cinque pavimentazioni diverse: asfalto, sampietrino, basolato lavico, sterrato e la pista dello stadio Nando Martellini.

“Mi sono divertita tantissimo perché il percorso è complicato, con tanti saliscendi oltre alla difficoltà delle pavimentazioni diverse, ma è estremamente vario e devo dire che mi è proprio volata. È la mia seconda volta qui a Roma, sono contentissima di essere tornata e ora inizia per me la stagione su pista” il commento a fine gara.