Quantcast

Il pittore saviglianese Mario Picco dona oltre 50 opere ad Oasi Giovani foto

Il pittore ha realizzato disegni che andranno ad abbellire l'asilo comunale “Gullino”, i cui locali sono di proprietà della Onlus

Api, farfalle, alberi, arcobaleni, folletti, scoiattoli, bimbi sorridenti e raggi del sole. Sono solo alcune delle simpatiche opere d’arte che d’ora in poi abbelliranno gli esterni e gli interni della scuola dell’infanzia comunale di Savigliano “Gullino” (I.C. Santorre di Santarosa). A donarle ad Oasi Giovani – proprietaria della struttura di corso De Gasperi – il saviglianese Mario Picco, da sempre appassionato di arte e pittura.

I disegni, in stile “fumettistico”, sono una cinquantina: una ventina per l’esterno e oltre una ventina per l’interno. Sono stati realizzati in acrilico, su pannelli in legno trattati con isolante, e poi tassellati ai muri. Molti sono di grandi dimensioni, fino ad 1.60 per 1.30 metri.

Quello di Picco, che oltre ad aver realizzato i disegni ha donato anche i materiali utilizzati, è un gesto che arriva dal cuore. «Ogni giorno mi trovo a passare davanti all’asilo e vedere le facciate spoglie mi spiaceva – spiega –. Sono da sempre appassionato di pittura, e così mi sono attivato per chiedere ad Oasi Giovani se potessi regalare alcuni disegni. Avuto il via libera, circa tre mesi fa ho iniziato a realizzarli. Alcuni sono già stati installati, altri li sto completando e verranno piazzati proprio in questi giorni».

«Oasi Giovani ringrazia di cuore Mario Picco per questo gesto – commenta la vicepresidente dell’ente Margherita Testa –. I bambini che frequentano l’asilo da oggi in poi avranno un ambiente più colorato ed accogliente, fin dalla scritta “Benvenuti” che verrà posizionata all’ingresso. Pur col passare degli anni, la generosità e l’affezione dei saviglianesi verso il nostro ente resta tangibile».

Le opere realizzate da Mario Picco – pittore per passatempo e restio ad apparire – si possono vedere sul web, cercando “Mario Picco – Google Sites”.