Quantcast

Il 25 aprile a Peveragno sarà di nuovo “Viasolada”

Dopo due anni di assenza torna la passeggiata sulle «viasole» (viottoli) del territorio peveragnese alla scoperta/riscoperta dei locali tesori naturali

Peveragno. Il 25 aprile torna la «Viasolada» (sedicesima edizione, «Presenti»), classica passeggiata sulle «viasole» (sui «viottoli») del territorio peveragnese alla scoperta/riscoperta dei locali tesori naturali. Si tratta di un evento organizzato dalla peveragnese «Compagnia del Birùn», in collaborazione con il CAI, Club Alpino, sezione di Peveragno ed il FAI, Fondo Ambiente Italiano, delegazione di Cuneo (Vittorio Toselli e Riccardo Campana), con sponsor la «Banca di Boves».

“Gli organizzatori – si legge in una nota – ringraziano AIB, Anti Incendi Boschivi, accompagnatori, esploratori e proprietari dei fondi attraversati. La manifestazione si terrà anche in caso di maltempo. Come sempre, nello spirito della fondatrice, i partecipanti son invitati al massimo rispetto per l’ambiente”.

Il ritrovo è alle 9, sul Piazzale dello «SMAC» (Via San Giorgio 5), con iscrizioni (gratis per i soci Birùn, 2 euro per gli altri) e partenza alle 9,30. Pranzo al sacco intorno alle 13 e possibilità di ristoro finale allo SMAC alle 19 preceduto dalle danze occitane con Daniela Mandrile. Info: tel. 334.8966480.