Quantcast

Emozioni nella Cappella Marchionale di Revello con il “Concerto pianoforte a quattro mani”

Una serata sulle note delle musiche in omaggio a Mozart, Brahms e Ravel

Più informazioni su

Revello. Sabato 23 Aprile alle ore 16.30 la Cappella Marchionale di Revello (Cn) ospiterà il “Concerto pianoforte a quattro mani” Musiche in omaggio a Mozart, Brahms e Ravel.

Il concerto è organizzato da A.S.A.R. – Amici della Storia e dell’Arte di Revello, l’associazione che da anni si impegna per la valorizzazione e la promozione culturale del territorio revellese, in occasione della Giornata Internazionale del Libro.

Il repertorio a quattro mani per pianoforte – spiega Elia Carletto – rappresenta un aspetto curioso del mondo pianistico, una volontà unita alla praticità di poter suonare musica d’insieme su uno strumento che si conforma principalmente al repertorio solistico o di accompagnamento.

Sono molti i compositori che si sono cimentati nel comporre musica pensata all’esecuzione a quattro mani,  molto spesso troviamo molteplici trascrizioni di brani dal repertorio sinfonico adattate dai compositori stessi per questa particolare formazione. Con la pianista Sofia Baiardi laureata al conservatorio di Genova verrà proposta la celebre suite di Ravel “Ma mere l’ Oye” pubblicata nel 1910 che si presta perfettamente al pianoforte Pleyel, del medesimo periodo una sonata di Mozart e alcune tra le più famose danze ungheresi scritte da Brahms originalmente per orchestra e poi trascritte dall’autore anche per pianoforte a quattro mani. 

In occasione del concerto sarà possibile acquistare libri  sui beni artistici revellesi realizzati e pubblicati dall’Associazione Asar.

L’ingresso al concerto è gratuito, per accedere è necessario essere muniti di greenpass.

Più informazioni su