Quantcast

Dronero, appuntamento per bambini dedicato all’astronomia alpina presso l’Espaci Occitan

Venerdì 13 maggio alle ore 20.30 l’astrofilo Federico Pellegrino dell’Associazione Sideralis Officina delle Stelle proporrà Il cielo occitano

Proseguono le attività ludiche e didattiche imperniate sulla lingua e la cultura occitana che l’Espaci Occitan propone ai bambini tra i 7 e i 12 anni e alle loro famiglie. Le iniziative sono realizzate nell’ambito del progetto dell’Unione Montana Valle Maira finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri ai sensi della Legge 482/99.

Venerdì 13 maggio alle ore 20.30 presso l’Espaci Occitan, in Via Val Maira 19 a Dronero l’astrofilo Federico Pellegrino dell’Associazione Sideralis Officina delle Stelle proporrà Il cielo occitano, un incontro dedicato all’astronomia alpina. Nella prima parte della serata, nel salone al chiuso, grazie a moderne strumentazioni come Stellarium sarà proiettata la volta celeste e si approfondiranno le nozioni su costellazioni e astri. Dopo alcune curiosità sui nomi delle stelle, poesie e leggende occitane sul cielo narrate da Rosella Pellerino, nel giardino dell’Espaci Occitan sarà il momento dell’osservazione astronomica della luna piena attraverso un potente telescopio. Si suggerisce abbigliamento caldo. Prenotazione entro le 12 del 13 maggio.

Nei prossimi mesi altre iniziative interesseranno gruppi in visita al museo Sòn de Lenga di Dronero, mentre attività di musica e gioco in e sull’occitano sono in programma per l’estate in vari comuni e centri estivi della Val Maira: primo appuntamento sabato 21 maggio, per festeggiare i vent’anni di apertura al pubblico dell’Espaci Occitan, con l’open day di visite e laboratori per famiglie con bambini e per tutti gli appassionati di occitano.

La partecipazione a tutte le attività è gratuita, ma è richiesta la prenotazione al numero 0171.904075 o via mail a segreteria@espaci-occitan.org. 

Per le attività al chiuso è richiesto di indossare la mascherina