Quantcast

Concerto di musica classica nella chiesa di Santa Chiara a Bra

Domenica 8 maggio si esibisce il maestro Alessandro Varlotta. Ingresso gratuito

Nuovo appuntamento con la musica classica nella splendida cornice barocca della chiesa di Santa Chiara, capolavoro dell’architetto Bernardo Vittone. Domenica 8 maggio 2022, alle 17, il maestro Alessandro Varlotta si esibirà in un concerto per pianoforte eseguendo brani di Beethoven, Chopin e Liszt. Si tratta del recupero dell’appuntamento originariamente previsto a gennaio in occasione delle celebrazioni cittadine in onore di San Sebastiano, patrono della Polizia municipale, che è stato rinviato a causa della pandemia.

Varlotta, braidese classe 1970, si è diplomato in pianoforte presso il Conservatorio statale “Giuseppe Verdi” di Torino nel 1994, cui è seguito il diploma in Didattica della musica presso il Conservatorio statale “Giorgio Federico Ghedini” di Cuneo nel 1998. Svolge attività concertistica come solista e si è anche esibito come pianista accompagnatore per cantanti lirici solisti: in particolare ha accompagnato l’opera buffa “Rita” di Gaetano Donizetti. Collabora con diverse realtà locali ed ha partecipato ad alcune manifestazioni di “Piemonte in Musica”.

L’appuntamento, organizzato organizzato dalla Città di Bra in collaborazione con l’associazione “Ettore Molinaro Amici di Santa Chiara e di Bernardo A. Vittone”, è ad ingresso gratuito previa prenotazione al numero 0172-430185 o alla mail: turismo@comune.bra.cn.it.