Quantcast

Borse di studio, in memoria della giovane insegnante Silvia, a 10 allievi del Denina, Pellico e Rivoira di Saluzzo foto

Consegnate agli allievi delle classi seconde che si sono distinti per impegno, comportamento corretto, collaborazione attiva con compagni e insegnanti

Saluzzo. Cerimonia semplice ma partecipata lunedì 11 aprile nel giardino della sede dell’Ipc “Pellico” per la consegna delle borse di studio annuali in memoria di Silvia Bruno, giovane insegnante di sostegno ricordata sempre con grande stima e affetto dai colleghi, che perse la vita in un incidente stradale.

La famiglia, con grande generosità e attenzione per i ragazzi dell’istituto “Denina-Pellico-Rivoira” (in cui Silvia prestava sevizio con entusiasmo), ha deciso di assegnare ogni anno la borsa di studio ad allievi delle classi seconde che si siano distinti per impegno, comportamento corretto, collaborazione attiva con i compagni e con gli insegnanti, partecipando a creare quell’atmosfera serena che favorisce il lavoro in classe.

Alla presenza del dirigente scolastico, prof. Flavio Girodengo, dello staff e di alcuni insegnanti, sono stati premiati i seguenti allievi:  Masante Federico (2A elt Itis), Garello Matteo (2C informatica Itis), Chen Lihua (2D inform. Itis), Vignolo Chiara (2A Afm Denina), Guttadoro Irene (2B Afm Denina), Testa Mattia (2E Cat Denina),  Gavoci Gabriella (2 A Sc Pellico), Cavallero Nicolò (2C Legno Pellico), Pernicone Giulia (2D Sas Pellico), Barra Linda (2E Sas Pellico).

Congratulazioni ai ragazzi premiati!