Quantcast

Alba, manifestazione d’interesse per il riuso, riqualificazione degli edifici e rigenerazione urbana

C'è tempo fino alle ore 12 di venerdì 27 maggio per presentare la domanda

Alba. Entro le ore 12.00 di venerdì 27 maggio 2022 è possibile presentare al Comune di Alba manifestazione d’interesse per il riuso, la riqualificazione degli edifici e la rigenerazione urbana.

Le manifestazioni d’interesse possono riferirsi a singoli edifici o gruppi di edifici di qualunque tipologia edilizia, sui quali avviare interventi di riuso e di riqualificazione edilizia esistente, attraverso interventi di ristrutturazione con ampliamento, demolizione e successiva ricostruzione con ampliamento, oppure di sostituzione edilizia con ampliamento, finalizzati a migliorare la qualità architettonica, statica, energetica e igienico – funzionale dei singoli manufatti.

Con la ristrutturazione si può intervenire su edifici a destinazione:

–        prevalentemente residenziale o turistico-ricettiva;

–        prevalentemente artigianale, produttiva o direzionale;

–        prevalentemente commerciale.

 Con la sostituzione edilizia si può intervenire su edifici a destinazione:

–      prevalentemente residenziale o turistico – ricettiva dove può essere consentito un incremento fino ad un massimo del 25% della superficie o del volume esistenti;

–      prevalentemente artigianale, produttiva o direzionale.

Gli edifici oggetto di interventi di riuso e di riqualificazione dovranno:

–        essere legittimamente realizzati o con titolo abilitativo edilizio in sanatoria, rilasciato alla data di presentazione della richiesta di intervento;

–        essere localizzati in ambiti di territorio urbanizzato e serviti dalle opere di urbanizzazione primaria o in territorio agricolo purché con destinazione d’uso coerente con la destinazione d’uso propria ammessa dal piano regolatore generale (PRG) vigente in tale ambito;

–        eventuali ampliamenti ammessi dal PRG vigente sono alternativi e non cumulabili con gli ampliamenti;

–        non aver usufruito delle disposizioni di cui al capo I della LR 20/2009 e della L 106/2011;

–        essere finalizzati alla riqualificazione strutturale, energetica, estetica o igienico – funzionale dell’edificio.

–        risultare a capacità edificatoria esaurita e senza ulteriore possibilità di ampliamento anche minimo o anche una tantum consentito dal PRG vigente.

Gli interessati dovranno

– avere la titolarità esclusiva alla presentazione dell’istanza;

– non avere titolarità esclusiva alla presentazione dell’istanza, ma disporre comunque della dichiarazione di assenso dei terzi titolari di altri diritti reali o obbligatori.

La domanda dovrà essere presentata attraverso la compilazione del modulo “Istanza di manifestazione di interesse per gli interventi di riqualificazione edilizia – articoli 4 e 5” reperibile sul sito del Comune di Alba all’indirizzo https://www.comune.alba.cn.it/comunicati-stampa/urbanistica-e-ambiente/4830-manifestazione-interesse-lr-16-2018.

Il modulo  compilato  dev’essere inviato: alla PEC istituzionale della Comune di Alba: comune.alba@cert.legalmail.it, entro: le ore 12.00 del 27 maggio 2022.

Bando integrale e modulistica all’indirizzo web:

https://www.comune.alba.cn.it/comunicati-stampa/urbanistica-e-ambiente/4830-manifestazione-interesse-lr-16-2018 

Per ulteriori informazioni:

Ripartizione Urbanistica e Territorio

e-mail: e.silvestro@comune.alba.cn.it – tel. 0173 292317.