Quantcast

Al Filatoio di Caraglio si premiano le aziende più attente alle Risorse Umane

Giovedì 21 aprile, alle 17, la cerimonia di consegna del “Premio Banca di Caraglio”

Giovedì 21 aprile, alle 17, presso il Filatoio di Caraglio avrà luogo la cerimonia di consegna del “Premio Banca di Caraglio” ad aziende dei territori in cui opera l’istituto che si sono particolarmente distinte nell’ambito delle politiche delle Risorse Umane. L’evento è organizzato dall’istituto di credito cooperativo e da Progesia, società di Torino specializzata in strategia di business, neuromarketing e pricing comportamentale. Oltre ai vertici della Banca di Caraglio, all’incontro interverranno Antonella Moira Zabarino e Claudio Benedetto entrambi founder di Progesia e professori a contratto presso il Dipartimento di Management dell’Università di Torino. Per ulteriori informazioni telefonare al numero 0171/ 617111 o scrivere a info@bancadicaraglio.it.

“Siamo soddisfatti dell’entusiasmo con cui le aziende hanno partecipato a questa prima edizione dell’iniziativa, segno che il tema delle risorse umane è molto sentito dalle imprese che operano sul nostro territorio ed è sempre più un tratto distintivo del tessuto produttivo cuneese, torinese e imperiese – dichiara Livio Tomatis, presidente della Banca di Caraglio -. Il nostro istituto ritiene da sempre che la valorizzazione delle risorse umane sia centrale per la crescita organizzativa e attraverso la formazione continua sia possibile migliorare le performance e la motivazione del personale. Per questo andremo a premiare aziende che hanno approcciato il tema in modo innovativo e attento con progetti volti, in generale, al benessere organizzativo”.

Antonella Moira Zabarino sottolinea: “È stato davvero interessante vedere che molte realtà aziendali del territorio sono impegnate nel favorire il benessere dei propri dipendenti. Sono aziende che hanno compreso l’importanza delle risorse umane come motore di crescita e sviluppo”. Claudio Benedetto evidenzia: “Molte imprese valutate hanno mostrato di effettuare scelte tenendo conto dell’impatto sociale e ambientale derivante dalle loro azioni. Anche nel nostro territorio le aziende stanno allineandosi con le richieste del mercato relative alla sostenibilità”

Il “Premio Banca di Caraglio” era rivolto alle aziende che hanno realizzato, o sono interessate a farlo a breve, un progetto innovativo nell’ambito delle risorse umane. Hanno partecipato numerose realtà dei territori delle province di Cuneo, Torino e Imperia appartenenti a diversi settori produttivi. Una commissione composta da due esperti di innovazione e sviluppo aziendale in ambito Human Resources e da tre membri interni alla Banca di Caraglio ha valutato le domande pervenute e stabilito una graduatoria. A ciascuna delle prime tre aziende classificate e ad una premiata con menzione sarà assegnata una borsa di studio per la frequenza gratuita della seconda edizione del master in “Risorse Umane e Customer Experience e Sostenibilità”, organizzato da Banca di Caraglio, Progesia e SAA – School of Management dell’Università di Torino della durata di 250 ore che inizierà il 13 maggio 2022 ed è aperto a tutti coloro che hanno i requisiti.

Il corso è rivolto a laureati (laurea di primo livello, laurea vecchio ordinamento, laurea magistrale, lauree straniere equipollenti) di ogni facoltà o dipartimento, manager, direttori e direttrici generali, direttori e direttrici commerciali e dipendenti con consolidata esperienza di lavoro.