Quantcast

A Pasqua torna la rassegna “Castelli Aperti”

Dimore storiche, musei, palazzi, giardini e torri del basso Piemonte, visitabili ogni domenica dalla primavera all’autunno

Più informazioni su

Con Pasqua torna la rassegna “Castelli Aperti” (27° edizione) che prevede l’apertura di una cinquantina tra dimore storiche, musei, palazzi, giardini e torri del basso Piemonte, ogni domenica dalla primavera all’autunno. Tante le proposte per visitare le più affascinanti dimore storiche piemontesi.

La provincia di Cuneo è tra quelle che offre il maggior numero di strutture da visitare Nel fine settimana apriranno al pubblico i seguenti beni: Museo diocesano di Alba, Castello Falletti di Barolo e Wimu Wine Museum di Barolo, Museo Civico di Storia Naturale Craveri, Museo Civico di Palazzo Traversa e Museo del Giocattolo a Bra, Agenzia di Pollenzo, Palazzo Salmatoris a Cherasco, Museo Civico Luigi Mallé a Dronero, Castello dei Principi D’Acaja a Fossano, Castello Reale a Govone, Castello degli Alfieri di Magliano a Magliano Alfieri, Castello della Manta, Castello di Racconigi, Casa Cavassa, La Castiglia, Villa Belvedere, Torre Civica e Pinacoteca Olivero a Saluzzo, Museo Civico A. Olmo e Gipsoteca Calandra a Savigliano e Castello di Serralunga d’Alba. Dettagli, orari e prenotazione biglietti sul sito www.castelliaperti.

Più informazioni su