Quantcast

Unghie ingiallite, spesso si tratta di un fungo, l’onicomicosi.

Non sempre il cambiamento di colore dell'unghia rappresenta un’infezione micotica, ma può essere un campanello di allarme nel segnalare un’alterazione del modo di camminare.

Sanremo. Le unghie ingiallite, il cambiamento del colore delle unghie dei piedi, sono tutti campanelli di allarme da non sottovalutare e che possono nascondere un’ onicomicosi, provocata da diverse tipologie di agenti patogeni, quali dermatofiti, lieviti e muffe (funghi tra cui Candida albicans, Trichophyton ed Epidermophyton).

podologo marika manera sanremo

Ne abbiamo parlato con la Dottoressa Marika Manera, podologo – podoiatra, specializzata in podologia infantile.

“Nel trattamento di una onicomicosi è necessario inquadrare lo stato dell’unghia, il tipo di micete, trattare localmente l’unghia meccanicamente, con delle frese attraverso un curretage ungueale profondo e utilizzare prodotti locali (lacche o smalti) antimicotici. Il controllo podologico mensile è necessario per la pulizia e il monitoraggio dello stato dell’unghia.”

La dottoressa Marika Manera, visita a Sanremo presso l’Ambulatorio Fisiomed in corso Cavallotti 22, per appuntamenti: 0184 634450, a Bordighera presso il centro Bordighera Salute in via Roma 5, per appuntamenti: 0184 261598, ad Alassio presso il centro medico Ippocrate in via Verdi 6, per appuntamenti: 0182 646710 e a Pisa (Ponsacco) presso il centro medico You in viale Italia 2, per appuntamenti: 0587 734714.