Quantcast

Suor Elvira fondatrice della comunità Cenacolo spegne 85 candeline

Per lei gli auguri da ogni parte del mondo per questo importante traguardo

Saluzzo. Suor Elvira, al secolo Rita Agnese Petrozzi, oggi 21 gennaio compie 85 anni.

Nata in provincia di Frosinone in tanti la riconoscono come “la suora dei drogati”, lei ama definirsi “figlia di gente povera”.

Durante la seconda guerra mondiale, insieme alla sua povera famiglia, emigra ad Alessandria, dove vive i disagi e la miseria del dopoguerra, divenendo in casa la “serva” di tutti. A 19 anni entra in convento a Borgaro Torinese, presso le Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret, dove da Rita Agnese diventa suor Elvira.

Intorno alla metà degli anni Settanta sente nascere dentro di lei come “un fuoco, una forte spinta interiore” a dedicarsi ai giovani che vede in quegli anni sbandati, persi, smarriti. Dopo una lunga, paziente e fiduciosa attesa, il 16 luglio 1983, a Saluzzo, fonda la Comunità Cenacolo, che non è solo un’opera sociale o assistenziale, ma è soprattutto una “famiglia” fondata sulla fede, dove l’uomo ferito può incontrare un amore che lo accoglie gratuitamente, lo aiuta a guarire le ferite, lo sostiene e lo guida per ritrovare la Via della Verità, un amore esigente che lo educa alla bellezza della Vita vera. Da alcuni anni Madre Elvira vive tra San Lazzaro e la val Bronda, assistita dalle suore della comunità per i suoi problemi di salute.

Per lei in questo giorno importante auguri da ogni parte del mondo. Non sono mancati quelli della Diocesi di Saluzzo: “In questi giorni in cui tutte le fraternità della Comunità Cenacolo fanno gli auguri a Madre Elvira per il suo genitriaco, vogliamo anche noi, come Diocesi, far giungere a questa donna speciale il nostro grazie e i nostri auguri di un Buon e sereno Compleanno!”

Inoltre per domenica 23 gennaio, dalle 14.30 alle 19.30, si festeggerà il compleanno di Madre Elvira attraverso contributi video dalle fraternità e missioni, canti e balli, e tante altre sorprese… Il pomeriggio terminerà con la Santa Messa alle 18.

“Vi aspettiamo con gioia per ringraziare insieme a voi il Signore e la Vergine Maria per il dono prezioso e speciale della vita di Madre Elvira” è ’invito della Comunità Cenacolo a tutti gli amici sparsi nel mondo per festeggiare gli 85 anni della sua fondatrice.