Quantcast

Studentessa cuneese sogna da illustratrice: è in finale di concorso grafico nazionale foto

E' la diciottenne di Cuneo Anastasia Bruno, della quinta E indirizzo grafico del Liceo Artistico "Ego Bianchi" di Cuneo. La sua illustrazione è stata scelta tra le prime 5 di oltre 90 opere pervenute

La diciottenne di Cuneo Anastasia Bruno, della quinta E indirizzo grafico del Liceo Artistico “Ego Bianchi” di Cuneo, è finalista del concorso grafico bandito lo scorso autunno dall’associazione di promozione sociale ItaliaAdozioni, (www.italiaadozioni.com). Il suo disegno è stato scelto tra i primi cinque tra i quali è emersa la nuova copertina del libro a diffusione nazionale Cara Adozione 2, di prossima pubblicazione.

Numerosa la partecipazione degli studenti. Grazie all’interessamento del Prof. Enrico Tealdi, che ha accolto la richiesta degli studenti (le informazioni sul concorso sono state reperite da una studentessa sul web) il concorso è stato inserito in un progetto di alternanza scuola-lavoro e le illustrazioni realizzate nelle ore curriculari. Gli studenti della quinta E hanno lavorato ai propri disegni singolarmente, discutendo in classe della tematica dell’adozione. “I ragazzi si sono avvicinati all’argomento con attenzione e sensibilità – afferma il prof. Tealdi – cercando di raccontare tutti gli aspetti dell’adozione, anche portando esperienze di amici e parenti”.

Anastasia Bruno è particolarmente soddisfatta dell’opportunità del concorso e dell’ottimo piazzamento, trampolino di lancio per diventare in futuro illustratrice per libri. Il suo disegno lo ha realizzato in colori neutri perché, facendo diverse ricerche, ha scoperto che il bianco è il colore che meglio rappresenta la famiglia. I due genitori sono stati rappresentati senza gli attributi caratteristici dei due sessi per significare che la famiglia è tenuta insieme solo dall’amore. In mezzo a loro il figlio adottato e dietro una casa a forma di lettera, a richiamare le missive che compongono la struttura del libro.

Il prof. Enrico Tealdi, docente di Discipline grafiche e pittoriche nonché artista, si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Cuneo nel 1998 ed autore è di numerose mostre personali e collettive in Italia e all’estero (New York, Buenos Aires, Berlino, Rotterdam e svariate altre località internazionali).

Approfondimenti

Il libro. Cara adozione 2 è il seguito di Cara adozione, uscito nel 2016 e tuttora in diffusione in ambito nazionale. Curato, come il precedente, da Roberta Cellore, volontaria attiva e socia fondatrice dell’associazione, è una raccolta di lettere scritte da famiglie che hanno adottato figli. Un viaggio all’interno delle storie degli incontri, tra le emozioni e le difficoltà, ma anche la grandissima felicità, che un nuovo arrivo in famiglia porta con sé. La pubblicazione di Cara Adozione 2 è prevista nel corso del 2022, in occasione dei 10 anni della fondazione dell’associazione.

L’associazione www.italiaadozioni.com. Fondata nel 2012 e presieduta da Ivana Lazzarini, ItaliaAdozioni (con sede a Cernusco sul Naviglio, MI) è costituita da numerosi volontari tra genitori adottivi e biologici, figli adottivi adulti, liberi professionisti e collaboratori che, nei dieci anni di vita dell’associazione, hanno messo le loro competenze al servizio di progetti e iniziative a carattere sia locale sia nazionale, per diffondere la cultura dell’adozione e dell’affido nel nostro Paese.